Ultimo aggiornamento ore 19.23 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Turista sedicenne dà in escandescenze in un campeggio alla Partaccia

Intervenuti i carabinieri per riportare ordine

Turista sedicenne dà in escandescenze in un campeggio alla Partaccia
Marina di Massa - Il gran caldo evidentemente esaspera gli animi . E' accaduto ieri mattina, alla Partaccia. Un turista sedicenne che alloggiava in uno dei campeggi lungo il litorale assieme a un gruppo di amici a seguito di una discussione con il titolare, il quale cercava di chiedere di rispettare le regole di convivenza della struttura, lo ha aggredito con un oggetto appuntito. Poi si è chiuso in un bungalow mentre sul posto sono accorsi carabinieri, polizia e 118.

Alla fine anche grazie alla mediazione degli amici, il ragazzino è uscito senza l'intervento delle forze dell'ordine. Il gruppo di amici ha lasciato la struttura ma per il sedicenne potrebbero esserci guai giudiziari.
Domenica 6 agosto 2017 alle 22:31:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy