Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.33 del 16 Agosto 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Stupratore in manette dopo furiosa lite per questioni di droga

Ha preso a pugni dei ragazzi che avevano "ordinato" dell'hashish ma poi ci avevano ripensato. È successo a Marina di Massa

BOTTE IN UN CAMPEGGIO
Stupratore in manette dopo furiosa lite per questioni di droga
Marina di Massa - Aveva dei precedenti per stupro e rapina. Per questo era un soggetto considerato pericoloso l'uomo di 30 anni arrestato dalla polizia a Marina di Massa. La segnalazione era scattata dopo una furiosa lite avvenuta in un campeggio della Partaccia, dove dei ragazzi avevano "ordinato" dell'hashish, ma poi al momento della consegna ci avevano ripensato, scatenando così la furia dello spacciatore. L'uomo, di origini siciliane, ha così preso a pugni i ragazzi.

L'allarme è stato dato quasi immediatamente e sul posto si è recata una volante della polizia. Gli agenti sono riusciti a farsi raccontare dai giovani la verità dietro a quella lite, e si sono fatti indicare dove avrebbero potuto trovare lo spacciatore. L'uomo è stato così rintracciato e per lui è scattata la denuncia. Dopo la segnalazione, alcuni giorni dopo, la polizia ha ricevuto l'ordine di arresto dal tribunale di Prato: il 30enne era stato condannato a sei anni ed è stato per questo arrestato.

[immagine di repertorio]
Domenica 5 agosto 2018 alle 11:01:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News