Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.22 del 16 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Rispettare l'ambiente: 200 bambini a lezione dai carabinieri forestali

Iniziativa della parrocchia dei "Servi di Maria". È stata affrontata anche la problematica degli incendi boschivi, illustrando come si contrastano e soprattutto come evitare di causarli

L'INIZIATIVA A MARINA DI MASSA
Rispettare l´ambiente: 200 bambini a lezione dai carabinieri forestali
Marina di Massa - Martedì 19 giugno, su invito della Parrocchia dei Servi di Maria di Marina di Massa che ha organizzato il Campo Estivo “Impronta”, militari delle stazioni forestali di Pontremoli e Massa hanno incontrato gli oltre 200 bambini che partecipano al campo.

La comandante la stazione di Pontremoli, maresciallo Chiara del Vasto, che ha organizzato l’attività, ha predisposto vari momenti di incontro, suddividendo i partecipanti che suddivisi in gruppi in base all’età sono stati affidati ai colleghi intervenuti. A tutti i ragazzi è stata illustrata l’attività di tutela ambientale svolta dai carabinieri forestali nei vari settori di competenza, fornendo utili indicazioni su come comportarsi nei differenti ambienti naturali, in modo da rispettarli e trascorrere bei momenti in sicurezza. E’ stata affrontata anche la problematica degli incendi boschivi, illustrando come si contrastano e soprattutto come evitare di causarli e come comportarsi in caso di avvistamento di fumi sospetti.

In altri gruppi sono state esaminate le caratteristiche degli animali e delle piante tipiche dei nostri ambienti, guidando i giovani ospiti all’osservazione diretta delle piante forestali tramite l’esame di rami, foglie, semi e frutti per un’esperienza pratica di riconoscimento di quelle più comuni.
Infine sono stati proposti ai bambini semplici quesiti per stimolare i loro interventi e sollecitare l’attenzione sulle principali tematiche affrontate.

I bambini hanno partecipato attivamente, ponendo molte domande e divertendosi nel seguire giochi interattivi, proposti con un pc portatile, e nel “gareggiare” per rispondere ai quiz proposti.
Iniziative del genere vengono svolte frequentemente dai Carabinieri Forestali per stimolare nei cittadini di domani la conoscenza dell’ambiente naturale, presupposto alla consapevolezza dell’importanza di tutelare l’ambiente scegliendo di adottare condotte di vita che minimizzino l’impatto su di esso.
Mercoledì 20 giugno 2018 alle 13:37:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News