Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Piccoli bagnini crescono: ecco i brevetti

In 60 baby baywatch dai 7 ai 14 anni hanno partecipato al corso del centro estivo comunale Poggioletto

Piccoli bagnini crescono: ecco i brevetti
Marina di Massa - Baby bagnini per un giorno. Venerdì mattina oltre 60 bambini del centro estivo comunale “Poggioletto" gestito dall'Associazione Csi di Massa sono stati “brevettati bagnini per un giorno” dalla Federazione Italiana Salvamento Acquatico e Sa.Tu.Re.Te. I brevetti sono stati consegnati dalle mani dell’assessore Andrea Cella alle politiche giovanili del Comune di Massa, molto sensibile a tematiche quali sicurezza e giovani. I ragazzi dai 7 ai 14 anni, nella giornata del 16 luglio scorso avevano partecipato all’attività ludico formativa denominata ”baby rescue, bagnino per un giorno”.

In quella giornata i ragazzi hanno dapprima assistito alle spiegazioni, degli assistenti bagnanti Fisa che hanno illustrato in cosa consiste il loro lavoro, i rischi dell'ambiente acquatico come l'acqua profonda, le meduse, gli scorfani e le tracine ma anche cosa indicano le bandiere gialle e rosse. Tutti “Brevettati” i partecipanti all’attività perché hanno dimostrato di aver capito l’importanza del soccorso in mare, la balneazione sicura e le tecniche del massaggio cardiaco.

L’assessore Andrea Cella ha evidenziato che "imparare giocando a quell'età è una cosa favolosa che diventa un importante bagaglio per il futuro di queste piccole donne e piccoli uomini.
Per far rimanere più impressa questa giornata, Fisa e Sa.Tu.Re.Te. hanno chiesto ai ragazzi del centro estivo Csi di fare un disegno di come vedessero il mondo degli Assistenti Bagnanti.
Il risultato è stato stupefacente, tutti i disegni sono bellissimi e per la commissione è stata durissima.

In molti disegni compare Pinta, il labrador bagnino, in altri ci sono scene di salvataggio, in altri ancora coloratissime meduse. Quello che accomuna un po’ tutti i disegni è la scritta salvataggio, quel messaggio così importante che rende orgogliosi di aver fatto questa esperienza. Il concorso vede tutti vincitori ma i primi tre classificati sono: Sara Sacchetti, Andrea Lupetti e Rim Chiarj.

In Italia gli incidenti di annegamento colpiscono circa 400 persone l’anno di cui la maggior parte avviene in mare e la Fisa punta sulle nuove leve per contrastare questo fenomeno con appositi incontri ludico formativo come questo.

"Con Fisa – dice la presidente di Saturete – la divulgazione di maggiore consapevolezza dei rischi in ambiente acquatico con incontri formativi come questo permettono di ottenere importanti risultati nella prevenzione degli incidenti per annegamento”.

Il Csi - Centro sportivo Italiano – con il suo presidente Diego Vitale, che gestisce il centro estivo per le politiche sociali del comune di Massa, promuove l’attività motoria, la conoscenza dell'altro e quindi la conoscenza del territorio e delle sue realtà compreso quella dei Bagnini della nostra costa. Grande soddisfazione per la giornata da parte dell’amministrazione comunale con l’assessore Andrea Cella e dei responsabili Csi Matteo Migliorelli e Alice Tartarelli.
Lunedì 13 agosto 2018 alle 08:37:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News