Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La pioggia non ferma la messa a dimora di nuove piantine sul lungomare

La pioggia non ferma la messa a dimora di nuove piantine sul lungomare
Marina di Massa - Sabato pomeriggio, alle 16,30, a Marina di Massa in località Poveromo si è svolta la manifestazione ambientalista “Forestazione Urbana” con la messa a dimora di varie piantine della flora mediterranea, donate dal vivaio dei carabinieri forestali di Cecina per creare una piccola zona naturalistica a ridosso del bagno comunale nel viale Litoraneo di Levante.

L’iniziativa nasce nel 2007 da Italia Nostra e Wwf con la messa a dimora delle prime 50 piantine comprate con una sottoscrizione pubblica, poi «negli anni – spiegano le due associazioni – abbiamo continuato a curare il sito fino ad oggi e possiamo registrare il bel risultato di centinaia di piantine e arbusti presenti e ben attecchiti nell’area che ora abbiamo protetto con una rete di recinzione. Inoltre vi è stato inserito un piccolo specchio d’acqua per i volatili e gli animaletti delle zone umide».

«Purtroppo – proseguono – la brutta giornata piovosa non ha favorito la partecipazione dei cittadini e così, con solo con una decina di persone, abbiamo comunque voluto rispettare il programma e abbiamo iniziato a piantare qualche arbusto simbolicamente, con l’intento di completare il lavoro nei prossimi giorni». Invitata alla manifestazione l’assessore all’ambiente del Comune di Massa, Veronica Ravagli, che si è presentata puntualmente e «con nostro grande piacere – aggiungono Italia Nostra e Wwf – ha voluto collaborare personalmente all’iniziativa mettendo alcune piantine. Così nonostante le avverse condizioni tutto è andato per il verso giusto».

Oltre all’assessore Ravegli hanno partecipato alla manifestazione gli organizzatori Bruno Giampaoli, Gianluca Giannelli, l’ex comandane della forestale Antonino Panatteri, Arturo Colle, Manuela Ricci, Piero Giorgi, Manlio Pontelli e consorte, Luciano Faenzi e consorte.
Lunedì 20 maggio 2019 alle 11:03:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News