Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

My Rhythm, la speranza è tornare presto in pedana

Martina Opuratori: "Per un po' il contatto fisico non sarà possibile, ma già non vedere le proprie allieve tramite video ma a qualche metro di distanza sarebbe un grande passo avanti"

ginnastica ritmica
My Rhythm, la speranza è tornare presto in pedana
Marina di Carrara - A quasi due mesi dall'ultimo allenamento in palestra, in casa My Rhythm si guarda con speranza alla possibilità di riprendere in ambito ginnico.

Le parole della direttrice Martina Opuratori.

"Io e le mie colleghe abbiamo fatto il possibile per mantenere vivo l'interesse ed alta la motivazione delle ginnaste, che comprensibilmente, iniziano a dare primi segni di “cedimento”. Anche per noi tecnici l'attività on-line inizia a diventare stressante e sicuramente non è comparabile a quanto si svolge nelle normali condizioni. Penso che la correzione sia la componente più importante per allenatore e tramite uno schermo diventa un processo particolarmente complesso.

Per un po' il contatto fisico non sarà possibile, ma già non vedere le proprie allieve tramite video ma a qualche metro di distanza sarebbe un grande passo avanti. Ancora non c'è chiarezza in quanto ai tempi e ai modi per poter riprendere, ma stiamo cercando di farci un'idea e ci adatteremo come sempre. Si va verso la bella stagione e questo sicuramente potrà essere d'aiuto: in linea con il progetto presentato dalla nostra Federazione nazionale, cercheremo di sfruttare in un primo momento le aree verdi, anche e soprattutto per quelle atlete amatoriali che si avvicinano alla ginnastica non per fini agonistici ma mosse da finalità di appagamento personale e benessere fisico, non meno importanti delle atlete agoniste.

Per quanto riguarda l'utilizzo delle palestre scolastiche sicuramente i tempi saranno più lunghi, ma posso garantire che per noi non ci sono atlete di serie A e di serie B, quindi,, quando finalmente ripartiremo, ovviamente a piccoli gruppi e con tutte le misure preventive richieste, lo faremo coinvolgendo tutte le allieve, dalla bambina dell'attività ludico-motoria all'agonista senior diciottenne. Stiamo valutando l'idea di riprendere con sedute individuali all'aperto. Sarebbe particolarmente positivo in questo momento per una nostra giovane e promettente ginnasta: Ester Lena, facente parte del centro tecnico regionale, selezionata e convocata per i prossimi Test di alta specializzazione."


______________

NICOLA MOROSINI

Martedì 28 aprile 2020 alle 10:59:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Vota il miglior numero 10 della storia della Carrarese


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News