Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.02 del 3 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Lapucci e Baruzzo: «Ancora troppi venditori abusivi sulla passeggiata ‘Pertini’»

Lapucci e Baruzzo: «Ancora troppi venditori abusivi sulla passeggiata ‘Pertini’»
Marina di Carrara - Riceviamo e pubblichiamo dal consigliere comunale Lorenzo Lapucci e dal responsabile regioanel sicurezza di Fratelli d’Italia Lorenzo Baruzzo.

Passeggiata Sandro Pertini, venditori abusivi aumentano ogni fine settimana nel totale disinteresse dell’Amministrazione comunale che ha rinunciato a vigilare sulla tutela della legalità per quanto di sua competenza.
Più volte abbiamo segnalato la grave situazione di illegalità presente nella zona del molo di marina di Carrara; decine di venditori abusivi che in piena libertà esercitano la vendita di merce contraffatta, nel totale silenzio e menefreghismo da parte della Giunta grillina. Nonostante le ripetute richieste fatte, sembra che l’Amministrazione comunale abbia deciso di tollerare la grave situazione di illegalità, legittimando di fatto la presenza dei venditori abusivi sempre più numerosi.
Di fatto l’amministrazione comunale non presidiando con le forze di polizia locale, la zona indicata, ha reso possibile che la stessa diventasse una zona franca, dove decine e decine di venditori illegali occupano abusivamente il suolo pubblico.
Invitiamo il sindaco De Pasquale ad intervenire e provvedere sin dal prossimo fine settimana ad un servizio di pattugliamento della zona da parte delle forze di polizia locale del Comune di Carrara al fine di ripristinare una situazione di legalità nell’interesse della collettività.
Lunedì 17 febbraio 2020 alle 08:33:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della Pontremolese?






































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News