Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.33 del 18 Febbraio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il viceministro Rixi incontra gli operatori portuali di Carrara e La Spezia

al porto ligure
Il viceministro Rixi incontra gli operatori portuali di Carrara e La Spezia
Marina di Carrara - Il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Edoardo Rixi ha visitato ieri pomeriggio il porto della Spezia e ha incontrato, presso la sede dell’Autorità di Sistema Portuale i vari operatori, con la presidente Carla Roncallo ed il segretario generale Francesco Di Sarcina. Ad accogliere il viceministro, assieme ai vertici dell’Ente, l’intera comunità portuale con i suoi rappresentanti: oltre ai comandanti delle Capitanerie di Porto di La Spezia e Carrara, terminalisti, agenti marittimi e spedizionieri.

Si è illustrato brevemente il programma degli investimenti previsti e lo stato dell’arte di alcune opere, con particolare riferimento agli ampliamenti ed investimenti previsti nello scalo della Spezia dai terminalisti privati. Sono stati illustrati al viceministro anche gli importanti risultati ottenuti lo scorso anno in termini di traffico e nell’ambito del trasporto intermodale, dove il porto della Spezia ha raggiunto nel 2018 importanti risultati (7600 treni, con il 33% delle movimentazioni effettuate su ferro, percentuale tra le più alte in Italia ed Europa).

Proprio sul tema del trasporto ferroviario si è focalizzata la discussione, concordando una ricognizione delle diverse criticità esistenti sulla rete di collegamento dei porti con gli interporti di riferimento, in modo che si possa lavorare con Rfi, per la loro eliminazione. Si è parlato inoltre di dragaggi e della prossima conclusione della gara di project financing, volta all’affidamento del servizio crocieristico e alla realizzazione di un nuovo terminal crociere.

L’incontro in Autorità di Sistema Portuale, ha concluso una intensa giornata dedicata ai temi della portualità, iniziata con una riunione tenutasi in mattinata in Comune per parlare di waterfront e ad un successivo incontro presso la sede della Capitaneria, alla presenza del direttore marittimo della Liguria, ammiraglio ispettore Nicola Carlone, del comandante Massimo Seno e dei rappresentanti dei piloti, dei rimorchiatori e degli ormeggiatori.
Martedì 5 febbraio 2019 alle 16:08:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News