Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Marmo e container: al porto di Marina aumentano i traffici dalla Tunisia

Roncallo: «A breve anche un servizio per l'Algeria». L'ad della Perioli Spa: «A Carrara c’è voglia di crescere, di migliorare l’economia del territorio»

collegamenti con Sousse e Sfax
Marmo e container: al porto di Marina aumentano i traffici dalla Tunisia
Marina di Carrara - Si estendono i traffici per la Tunisia dal porto di Marina di Carrara. Dopo Grendi è la volta della Dario Perioli Spa. Nel Mdc Terminal del porto di Marina di Carrara, che da poco tempo insiste su parte delle banchine Chiesa e Taliercio dopo la vincita di una gara da parte della “Dario Perioli SpA”, è arrivata la motonave New CAP della Sahel Line che, a partire da oggi, collegherá con un servizio di linea regolare, ogni 10 giorni, il porto di Carrara con i porti tunisini di Sousse e Sfax.

Le operazioni di sbarco e imbarco di granulato, marmo, tubi e contenitori sono cominciate ieri, lunedì, alle ore 8 e termineranno oggi, martedì, alle ore 18. “C’è voluto un po’ di tempo per riordinare gli spazi presi in concessione, ma ora inizia davvero la fase operativa per il nuovo terminal - ha dichiarato la Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo - A questo nuovo servizio per la Tunisia, si aggiungerà a breve anche quello per l’Algeria, che renderà il nostro scalo sempre più presente sul mercato internazionale. Credo inoltre che si possano aprire ulteriori interessanti scenari per il nostro porto e per il territorio che lo ospita.”

Michele Giromini, amministratore delegato della Dario Perioli Spa: “Esprimo soddisfazione per l’inizio delle attività del nuovo terminal che sta procedendo secondo i piani e gli obiettivi prefissati nel business plan. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito negli ultimi mesi al raggiungimento di questo risultato in tempi molto brevi. A Carrara c’è voglia di crescere, di migliorare, di innovare e di sviluppare i traffici e il nostro gruppo si adopererà al massimo per divenire un attore importante per l’economia del territorio”.
Martedì 23 ottobre 2018 alle 16:33:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News