Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.29 del 19 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Crescono i traffici del porto di Carrara: +9,5 di merci e +32% di crocieristi

I dati sono contenuti nel Rapporto Economia 2019 della Camera di Commercio. In flessione le rinfuse solide come lapideo e prodotti metallurgici

2,5 milioni di tonnellate
Marina di Carrara - Il porto di Marina di Carrara chiude il 2018 con un incremento complessivo del traffico merci a banchina del +9,5% pari a 2.496.136 tonnellate movimentate. Il dato è contenuto nel Rapporto Economia 2019 elaborato dall'Istituto Studi e Ricerche della Camera di Commercio di Massa-Carrara.

Dai dati emerge che le quasi 2,5 milioni di tonnellate riguarda: la movimentazione di rinfuse solide che è stata di 492.038 con una flessione del -7,1% (lapideo, prodotti metallurgici, ecc.); la movimentazione di merci varie che è stata di 2.004.098, con incremento del +14,5%.

Gli sbarchi hanno raggiunto la quota di 938.567 tonnellate (+5,4%), mentre gli imbarchi pari a 1.557.569 sono cresciuti del +12%. Tra le merci varie: 877mila sono le containerizzate (+22,5%); 582mila il traffico Ro-Ro (+22%) e 546mila le altre merci varie (-2,1%). In crescita il traffico contenitori con 57.999 TEU trasportati nell’anno (+10,6%).

Il traffico passeggeri si attesta nell’anno a 23.534 transiti, con un incremento del 32% sul 2017.
Lunedì 8 luglio 2019 alle 20:21:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News