Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.44 del 15 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Al porto di Carrara traffici in aumento. Boom passeggeri: +27,5% sul 2017

L'Autorità di Sistema Portuale ha comunicato i numeri dei primi sei mesi del 2018

Un milione di tonnellate nel primo semestre
Al porto di Carrara traffici in aumento. Boom passeggeri: +27,5% sul 2017
Marina di Carrara - Il porto di Marina di Carrara chiude il primo semestre 2018 con 1.091.819 tonnellate movimentate a banchina, di cui 139mila come rinfuse solide, che manifestano una flessione del 39,3% e 952mila come merci varie, con incremento del +18,7%. Tra quest’ultime 392mila sono le containerizzate (+13,2%), 261mila il traffico RoRo (+50,9%) e 299mila le altre merci varie (+5,6%). In crescita il traffico contenitori verso la Sardegna con 27.427 Teu (circa un milione di metri cubi) trasportati nel periodo (+13,1%). Boom del traffico passeggeri che si attesta nel semestre a 6.900 transiti, con un incremento del 27,5% sul 2017. I dati sono stati comunicati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, vertice per i porti di Carrara e La Spezia.

IL PORTO DELLA SPEZIA
Si consolida nel primo semestre 2018 la crescita del traffico contenitori, confermando un trend già manifestatosi sulle banchine spezzine dallo scorso anno. Il traffico containerizzato raggiunge complessivamente 722 mila TEU, pari ad un incremento del 1,2% sul 2017, per una stima complessiva a fine anno di oltre 1,4 milioni di contenitori.
LSCT - La Spezia Container Terminal ha fatto registrare nel semestre una movimentazione di 675 mila TEU con un aumento del 1,4%.
I containers movimentati a ferrovia da LSSR come “Sistema Spezia” sono stati oltre 170 mila, pari a 62.436 carri ferroviari con un incremento del 2,1% sul 2017.
TDG – il Terminal del Golfo ha movimentato nel semestre 47 mila TEU, confermando il dato dell’anno precedente.
Nel settore delle rinfuse liquide le movimentazioni si attestano a 646 mila tonnellate, con un incremento del 28,5% dovuto principalmente all’aumento delle movimentazioni di gas liquido e prodotti raffinati.
Le rinfuse solide ammontano a 286 mila tonnellate, con una flessione generale del 46,4% dovuta alla flessione degli sbarchi di carbone.
Le merci varie ammontano a 6,83 mln di tonnellate -1,3%).
Il movimentato complessivo del porto si attesta a 7,76 milioni di tonnellate (-2,1%).
Il settore del traffico passeggeri ha visto il transito complessivo nel primo semestre di 181 mila unità, con una previsione a fine anno di oltre 470mila passeggeri.
Sabato 8 settembre 2018 alle 15:07:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News