Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.11 del 19 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Esce "La Spensieratezza": Limbrunire presenta il nuovo disco | Video

Stasera, venerdì il debutto a Marina di Carrara

Esce `La Spensieratezza`: Limbrunire presenta il nuovo disco<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/-ci-divertiremo-limbrunire-161.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Marina di Carrara - Venerdì 8 giugno con un live al Barlume di Marina di Carrara Limbrunire presenta il suo disco di debutto “La Spensieratezza”, in uscita in digitale lo stesso giorno per Macramè Dischi ed edizioni A Buzz Supreme. Il concerto sarà accompagnato dalla visual performance di Terminal Mask (inizio ore 21.30, ingresso libero).

Al secolo Francesco Petacco, Limbrunire arriva alla sua prima prova solista raccogliendo undici tracce all'insegna di un cantautorato synth-pop focalizzato su una poetica che mescola nostalgia canaglia, voglia di fare festa – ma con una sottilissima filigrana fluo di disperazione – e canzoni semplicemente da cantare. Tracce tutte sotto i quattro minuti, quasi un'istantanea del presente che esplode in un crepuscolo multicolor dove a dominare è una leggerezza tutt'altro che frivola.

Così accade, ad esempio, per il primo singolo “Ci Divertiremo”, accompagnato da un video girato da Simone Tarca insieme allo stesso Limbrunire, che ha coinvolto persone di ogni parte del mondo per cantare insieme a lui un inno alla spensieratezza, “una canzone sull'esigenza di divertirsi adesso nonostante tutto e di farlo ancora domani, come una sorta di speranza, forse anche un po' spirituale, ma di una spiritualità racchiusa in un loop mistico-elettronico.”

“La Spensieratezza” è stato prodotto al Soniclabstudio da David Campanini – sound engineer e con un background importante da producer di musica elettronica – ed è un disco di artigianato sonoro dal synth modulare facile, animato da un'intenzione old-school dove il beat spinge a dovere e melodie sono al contempo sfacciate e sottocutanee. Tutto questo mentre le liriche giocano su citazioni popular e sul suono delle singole parole, ribadendo la lezione del Battisti del periodo Pasquale Panella. Uno dei riferimenti principali che emergono dai brani, insieme al Battiato anni '80, a M83, Daft Punk e Moroder.

Racconta Francesco che il titolo “La Spensieratezza” e l'idea che ci sta dietro nascono da un monologo di “This Must Be The Place” di Paolo Sorrentino, quando il padre di Cheyenne dice che “prima dell'inferno una sola parola ha definito la mia vita: spensieratezza.” E quindi eccola la Spensieratezza, “l'interfaccia – spiega Limbrunire – di un’età infantile, adolescenziale, fatta di ricordi nitidi e sapori intensi, Goonies e Alfa Romeo 75, lo stupore di un aereo in volo e delle ragazze Cin-Cin. O forse semplicemente la Spensieratezza come un bisogno, perché viviamo un’epoca nella quale si è talmente assillati da pensieri, paure e futuro incerto che tutto ciò che manca spesso è proprio questo colore”. Ovvero il giallo della copertina e un bambino, lo stesso Francesco, che improvvisa sigaretta in bocca una posa leggermente carica di inquietudine, eppure a suo modo candida, proprio come queste canzoni.

“Mi piacerebbe che l’ascolto di questo disco venisse recepito come un augurio, un sollievo, come il bacio sereno della buonanotte. Come un atto nostalgico ma anche come una rinnovata possibilità, un momento di riflessione ma anche un patto segreto e di fiducia tra l’uomo e la sua virtù innata. Cioè l'esistenza in quanto tale, il nostro esserci. Una cosa che troppo spesso diamo per scontata e che invece assume un'indicibile importanza”.
Venerdì 8 giugno 2018 alle 13:33:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

08/06/2018 - "Ci divertiremo" - Limbrunire



Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News