Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Si allaga l'ex-colonia Vercelli, la perdita d'acqua dura da più di un anno

È successo al piano terra dello stabile di Marina di Carrara. Nel giardino c'è una baracca abusiva

intervenuti i vigili del fuoco
Si allaga l´ex-colonia Vercelli, la perdita d´acqua dura da più di un anno
Marina di Carrara - C'è una perdita d'acqua alla ex colonia Vercelli di viale Galilei perde acqua che dura almeno un anno. Il piano terra si è allagato fino a contenere tra 2 e 3mila litri d’acqua. Persino la porzione di giardino antistante l’ingresso si è impaludata. Uno spreco enorme di risorse e denaro pubblico, dal momento che l’immobile è di proprietà comunale. L’allarme lanciato dall’ex consigliere Flavio Franciosi ha portato all’intervento dei vigili del fuoco, della polizia municipale e dei carabinieri, che a loro volta hanno attivato Gaia e l’ufficio tecnico del Comune.

Il tecnico Luca Coppo ha confermato: “C’è una perdita nella parte disabitata dello stabile; l’acqua ha raggiunto il lato monti, dove al piano superiore abitano delle famiglie.” Lunedì è prevista l’asportazione dell’acqua con l'uso di pompe. “Abbiamo cominciato a sollevare il problema dello stabile nel 2015, ed è urgente che venga risolto,” commentano gli ex consiglieri dei cittadini Franciosi e Lara Benfatto. Le perdite durerebbero anche da più di un anno secondo Nando Crudeli, residente a Marina: “Saranno almeno cinque.”

E aggiunge: “Nel giardino sono state costruite delle baracche abusive che non rispettano nemmeno le distanze dalla colonia.” Di fronte alla facciata dell’edificio sono cresciuti in modo incontrollato rovi e piante. Si vedono anche rami spezzati e vario ciarpame. “Suggerisco all’assessore competente di chiedere ad Amia di effettuare la pulizia dell’area. A maggior ragione visto che questo luogo è sotto vincolo paesaggistico. Peccato perché questo giardino potrebbe essere bellissimo, e così anche lo stabile, se venisse recuperato”.

Nando indica un mucchio di sacchi neri a lato della facciata: “Sono stati abbandonati qui nel momento in cui è stata fatta la derattizzazione,” racconta. In teoria il giardino dovrebbe essere chiuso; in pratica, è facilissimo introdursi al suo interno attraverso un grosso buco nella recinzione dal lato della scuola. Tant’è che nel giardino si vedono sparse delle sedie che provengono dall’interno della colonia, che non a caso ha una finestra aperta. C’è un capanno dove si trovano vestiti, un rudimentale allaccio alla luce elettrica, un sacchetto di croccantini per cani.
Domenica 9 settembre 2018 alle 19:39:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News