Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.13 del 17 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Schiacciato da un quadro elettrico: altro incidente sul lavoro a Carrara

Allertato anche l'elisoccorso. È successo in un'azienda nautica: uomo 50enne in ospedale

È IL SECONDO IN UNA SETTIMANA
Schiacciato da un quadro elettrico: altro incidente sul lavoro a Carrara
Marina di Carrara - Altro infortunio sul lavoro a Carrara, questa volta nel settore nautico. Un uomo 50enne è rimasto schiacciato da un quadro elettrico. È successo stamani intorno alle 11.50 in un'azienda nautica di Marina di Carrara quando il lavoratore, per cause ancora da chiarire, si è visto arrivare addosso un armadio di quadro elettrico. I traumi riportati sono stati diversi e in più parti del corpo: le condizioni dell'uomo sono apparse gravi.

L'allarme al 118 è stato dato immediatamente. I soccorritori sono intervenuti sul posto dopo pochi minuti con un'automedica da Carrara e un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Avenza. Le condizioni del lavoratore sono state da subito preoccupanti, tanto che inizialmente era stata richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso Pegaso. Il medico però ha poi ritenuto non necessario l'arrivo dell'elicottero e ha disposto il trasferimento in codice giallo al Noa, l'ospedale delle Apuane.

Visto l'incidente sul luogo di lavoro, sono intervenuti anche gli addetti del dipartimento di medicina del lavoro dell'Asl Toscana Nord Ovest. A loro il compito di stabilire l'esatta dinamica dell'incidente e accertare le responsabilità.

Si tratta del secondo incidente sul lavoro accaduto questa settimana nel comune di Carrara. Giovedì, infatti, ad Avenza è morto un giovane operaio del settore lapideo.

(immagine di repertorio)
Venerdì 13 luglio 2018 alle 16:39:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News