Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Approdati 2mila croceristi: la prima grande nave al porto di Marina

Si tratta della Marella Explorer. Attesi altri undici sbarchi nelle prossime settimane. Visita del sindaco De Pasquale

Approdati 2mila croceristi: la prima grande nave al porto di Marina
Marina di Carrara - Organizzare al meglio l'accoglienza, in modo da incentivare le visite in città e aumentare le ricadute economiche degli sbarchi dei crocieristi sul nostro territorio. E' con questo obiettivo che mercoledì mattina il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e l'assessore alle Politiche del Mare Andrea Raggi hanno fatto visita a bordo della Tui Marella Explorer, la prima grande nave da crociera ad approdare nel porto di Marina di Carrara nel corso del 2018.

Fino a questo momento infatti lo scalo marittimo apuano aveva accolto solo imbarcazioni di dimensioni ridotte, superyacht da crociera statunitensi con una cinquantina di passeggeri. Mercoledì mattina invece sono sbarcati quasi duemila turisti, almeno 300 dei quali si sono fermati tra Marina e il centro città. Il comandante Peter Harris, con i suoi più stretti collaboratori, ha accolto il primo cittadino e l'assessore, accompagnati per l'occasione da Luigi Bosi, dirigente dell'Ufficio Territoriale e Security dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale. Dopo il tradizionale scambio dei doni, il comandante ha interloquito a lungo con De Pasquale e Raggi assicurando loro la sua disponibilità a collaborare con l'amministrazione carrarese per garantire ai crocieristi un'informazione sempre più ampia e dettagliata sulle mete turistiche presenti in città. Anche perché il numero di approdi di navi da crociera a Carrara è in aumento: nel 2017 gli accosti erano stati 8 mentre nel 2018 saranno 10. Dopo mercoledì mattina i crocieristi torneranno a sbarcare da noi il 13 e 27 giugno, l'11 e 25 luglio, l'8 e 22 agosto, il 5 e 26 settembre e il 17 ottobre, con almeno altre due date in fase di definizione.

Attualmente il Comune di Carrara, con il supporto di Endas, garantisce un punto di accoglienza all'interno del porto, in prossimità dell'approdo e uno presso l'Info Point di San Martino. Per i crocieristi inoltre è attivo un servizio di bus navetta che parte ogni mezz'ora dallo scalo e che fa tappa in piazza Menconi a Marina prima di raggiungere il centro città.

"Oggi abbiamo 300 turisti che visitano il nostro territorio. E' un buon punto di partenza ma il nostro obiettivo è quello di aumentare il numero di quelli che scelgono la nostra città, anche portando i nostri pacchetti turistici direttamente a bordo delle navi" ha dichiarato l'assessore Raggi. "Stiamo lavorando per migliorare accoglienza e logistica, due fasi strategiche per potenziare il turismo in città. Chi sbarca nel nostro scalo deve avere la possibilità di apprezzare i tanti gioielli che si trovano nella nostra città" ha aggiunto il sindaco De Pasquale.
Mercoledì 30 maggio 2018 alle 18:39:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News