Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 00.13 del 18 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Il parcheggio? È un percorso di guerra»

Il degrado nello spiazzo all'angolo tra via Lunense e via Fiorillo, residenti disperati

Degrado a Marina
«Il parcheggio? È un percorso di guerra»
Marina di Carrara - Il parcheggio che si trova all’angolo tra via Capitan Michele Fiorillo e via Lunense, poco distante dal Carrefour, è un vero e proprio percorso di guerra tra buche, marciapiedi dissestati e radici affioranti. Il giardino, inoltre, attira cattive frequentazioni. Ce ne parla Iacopo Maggiani, che abita proprio nel condominio prospiciente: “Nonostante i parcheggi siano riservati ai condomini – c’è un cartello che lo indica – qui parcheggia chiunque. Soprattutto chi deve recarsi al Carrefour. I problemi sono numerosi, a partire dai piccioni che infestano gli alberi, passando per le radici affioranti e il marciapiede rotto. In passato diversi anziani sono inciampati sui dislivelli del terreno. L’altro giorno ho bucato una gomma dell’auto passando su un pezzo di marciapiede vagante. I rami dei pini vengono tagliati una volta l’anno. Il giovedì, in occasione del mercato, per noi è impossibile trovare posto e la piazzola pullula di parcheggiatori abusivi. Gli addetti alle pulizie non riescono nemmeno ad avvicinarsi.” E per quanto riguarda il giardino, Maggiani aggiunge: “L’illuminazione è fioca, di sera il parco è frequentato da spacciatori. Figuratevi che una sera ho trovato una siringa in un angolo del parcheggio. Avrei paura a far uscire la mia compagna da sola quando cala il sole.

La signora Vicky Wagner, che abita in via Lunense, talora viene al parco in cerca di una boccata d’aria: “Quando passo di qui ho tantissimi problemi a camminare, perché da quando ho avuto un incidente in bicicletta devo muovermi col deambulatore e inciampo sempre. Il giardino è davvero trascurato, trattato con noncuranza profonda, anzi, con vero e proprio menefreghismo. Personalmente non lo frequento la sera, ma certo non è il posto adatto a una famiglia o anche solo a una coppia.”

Alla segnalazione dei residenti si aggiunge la voce degli ex consiglieri di Marina Lara Benfatto, Flavio Franciosi e Sirio Genovesi. "Questa purtroppo è una delle tante situazioni di incuria del nostro territorio – dichiara Genovesi – che necessita da anni di un intervento serio e deciso da parte dell'amministrazione, come più volte sollecitato dagli stessi molti residenti dei condomini prospicienti che col Comune hanno stipulato una convenzione per l'uso dell'area. È una problematica che non riguarda però soltanto questi ultimi ma coinvolge molte altre persone trovandosi in questa zona esercizi commerciali, uffici e una scuola come il liceo linguistico. Non possiamo abituarci all'idea che tali situazioni siano da accettare in quanto sempre più frequenti e consolidate: si può e si deve intervenire sulla manutenzione delle strade, dei marciapiedi, dei giardini e dell'illuminazione pubblica, poiché è da qui che parte l'immagine che diamo del nostro territorio".
Lunedì 1 ottobre 2018 alle 15:00:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News