Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Scuola Buonarroti: terminati i lavori, riapertura con l'inizio dell'anno scolastico

Sopralluogo del sindaco De Pasquale e dell'assessore Raggi che hanno visitato anche la media Taliercio e il plesso di Fossone

era chiusa per problemi strutturali
Scuola Buonarroti: terminati i lavori, riapertura con l´inizio dell´anno scolastico
Marina di Carrara - La scuola media Buonarroti di Marina di Carrara, chiusa a giugno scorso per problemi strutturali, sarà pronta a spalancare le sue porte agli alunni in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico. È quanto è emerso questa mattina dal sopralluogo effettuato dal sindaco Francesco De Pasquale e dall’assessore ai lavori pubblici Andrea Raggi insieme ai tecnici del settore. La dirigente Michela Bugliani ha ringraziato personalmente l’amministrazione: «Siete stati di parola e ci avete riconsegnato la scuola nei tempi stabiliti» ha detto la responsabile. La media di via Cavallotti, lo ricordiamo, era stata chiusa a seguito dell’esito delle verifiche statiche poco dopo la fine dell’anno scolastico. L’amministrazione aveva ordinato un intervento in somma urgenza da circa 140mila euro per l’adeguamento statico della struttura, con l’impegno di consentire il rientro tra i banchi dei 350 studenti della Buonarroti in tempo per il suono della prima campanella.

Questa mattina il sindaco e l’assessore Raggi hanno visitato anche il cantiere della media Taliercio dove sono in corso opere di consolidamento statico da circa 120mila euro che interessano l’ala ovest dell’edificio, quella che ospita l’aula magna, la palestra e alcune aule. «Stanno lavorando bene e in modo veloce» ha dichiarato la dirigente vicaria Simonetta Menconi, auspicando che i lavori siano conclusi in tempo per l’arrivo della stagione piovosa, in modo da consentire ai ragazzi l’accesso alla palestra per le ore di educazione fisica.

Terza e ultima tappa del giro tra le sedi scolastiche è stato il plesso di via Monteverde a Fossone, che ospita una primaria e una scuola dell’infanzia. Qui a inizio luglio sono partiti i lavori di demolizione e ricostruzione della struttura un tempo adibita a casa di guardianaggio e destinata a ospitare, una volta terminata, parte dell’attività didattica. Si tratterà in sostanza di una struttura completamente nuova realizzata con un investimento di circa 230mila euro e disposta su due piani da circa 200 metri ciascuno, che dovrebbe essere consegnata a metà del prossimo anno.

«Siamo soddisfatti per l’andamento di questi cantieri che stanno lavorando bene e velocemente. Tutti questi interventi sono “figli” delle verifiche che abbiamo condotto sulle sedi scolastiche e che, sicuramente dopo qualche disagio, ci permettono di consegnare strutture migliori e più sicure ai nostri ragazzi» ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Andrea Raggi. «Da insegnante non posso che rivendicare l’attenzione che la nostra amministrazione sta ponendo al tema della sicurezza degli edifici scolastici. Non solo con questi interventi di adeguamento ma anche e soprattutto con la messa a punto di progetti per la costruzione di sedi nuove, ancora più belle e sicure» ha aggiunto il sindaco Francesco De Pasquale.
Mercoledì 5 settembre 2018 alle 18:41:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News