Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 12.38 del 1 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Corri per Aulla parte alla grande

Corrilunigiana: partenza col botto alla prima tappa, superlativi Enrico Ferlazzo e Luciana Bertuccelli

via alla stagione
Corri per Aulla parte alla grande
Lunigiana e Apuane - Parte alla grande il Corrilunigiana 2019, grazie ad un super Corri Per Aulla – Trofeo Avis giunto all’ottava edizione.
Oltre duecento i partecipanti alla manifestazione competitiva sui 10 km, venti i non competitivi, quasi ottanta i ragazzi e bambini under-18 e trenta partecipanti alla passeggiata a sei zampe: numeri che solo in parte possono rendere l’idea di quello che è andato in scena nelle vie di Aulla.
Dopo le consuete operazioni di iscrizione, eccellentemente affrontate dallo staff del Corri Per Aulla e del Corrilunigiana, il via alla stagione 2019 del podismo locale è stato dato dai bambini e dai ragazzi under-18, che hanno affrontato con il sorriso i primi metri di questa avventura; è stato poi dato il via alla gara competitiva e non competitiva e, a seguire, alla passeggiata a sei zampe.
“Una giornata di sport e volontariato” commenta Dorina Pietrini, presidente Avis Aulla, “tutto ricordando l’importanza della donazione di sangue e di plasma per tutti noi. Speriamo di poter vedere qualche atleta avvicinarsi al mondo della donazione e qualche nostro donatore ad affrontare una vita sana grazie allo sport come il podismo. Stupendo poi è vedere il sorriso dei bambini durante la gara e le premiazioni, una bellissima giornata”.
Andando alla competizione podistica, citiamo la vittoria di Ferlazzo Enrico 34’50” (Spezia Marathon), che ha preceduto rispettivamente Mozzachiodi Elia 34’58” (Spezia Triathlon) e Alvano Riccardo 35’27” (ASD ProAvis);
Nella categoria “C” dopo Ferlazzo e Mozzachiodi, 3° Fabrizio Calevro 37’25” (Asd Golfo dei Poeti); in cat. “D” 1° Stefano Ofretti 37’02” (Gas Runners), 2° Mario Gallione 38’04” (Asd Golfo dei Poeti), 3° Marco Pucci 38’17”(Gas Runners); in cat. “E” dopo Alvano, 2° Davide Pruno 36’34” (Atl. Favaro), 3° Mario Viola 36’37” (Spezia Marathon); in cat. “F” 1° Franco Bartelloni 37’36” (Stracarrara), 2° Fabio Vannini 38’24” (Atl. Casone) 3° Gianni Battolla 38’44” “Asd Atletica Spezia”; in cat. “G” 1° Luigi Michelotti 39’08” (Pol. Pontremolese), 2° Stefano Roggi 39’35” (Atl. Favaro), 3° Sergio Matteucci 41’00” (Gruppo Podistico Rossini); in cat. “H” 1° Maurizio Adorni 41’34” (Spezia Marathon), 2° Ippazio Bellante 43’10” (Atl. Favaro), 3° Lucio Cupelli 43’16” (Atl. Casone); in cat. “I” 1° Mario Mastroberardino 42’20” (Asd Pro Avis), 2° Riccardo Bettini 43’50” (La Galla), 3° Euro Puntelli 44’24” (Asd Golfo dei Poeti); in cat. “L” 1° Claudio Cevasco 44’47” (Atl. Favaro), 2° Maurizio Musoni 50’44” (Uisp Marina di Carrara), 3° Luigi Vannini 51’09” (Pro Avis).
Per le donne, invece, ottima prestazione di Bertuccelli Luciana 41’05” (neo presidentessa della Pro Avis Castelnuovo), che ha preceduto Arpe Stefania 41’36” (Atletica Levante) e Togneri Enrica 44’29” (GP Parco Alpi Apuane).
Nella categoria “O” dopo Togneri, 2^ Sara Micheli 49’14” (Asd Golfo dei Poeti), 3^ Elisa Cosini 51’03” (Spezia Marathon); in cat. “P” dopo la Bertuccelli e Arpe, 3^ Monica Arcangeli 45’15” (Pro Avis); in cat. “Q” 1^ Laura Rebecchi 45’34” (Gs Toccalmatto), 2^ Cristina Lencioni 46’11” (Spezia Marathon), 3^ Cristina De Rocco 46’11 (Uisp Marina).
Nelle categorie giovanili under 18:
Cat “A” 1° Mattia Fasulo (Pol. Pontremolese), 2° Nicolò Codeluppi (Asd Corrilunigiana), 3° Mattia Procino (Atl. Lunigiana); in cat. “B1” 1° Jacopo Pellegrini (Pol. Pontremolese), 2° Daniel Calderaro (Pol. Pontremolese), 3° Leonardo Marchetti (Afaph); in cat. “B2” 1° Simone Ferdani (Pol. Pontremolese), 2° Filippo Lippi (Pol. Pontremolese), 3° Thomas Lombardi (Only sport);in cat. “M” 1^ Giulia Bertoncini (Pol. Pontremolese), 2^ Ilaria Magnani (Pol. Pontremolese), 3^ Luna Sabatelli (Spezia Triathlon); in cat. “N1” 1^ Martina Magnani (Pol. Pontremolese), 2^ Stella Pastine (Atl. Lunezia), 3^ Iris Battelli (Atl. Alta Toscana); in cat. “N2” 1^ Valentina Gussoni (Atl. Lunezia), 2^ Sofia Leoncini (Atl. Lunezia), 3^ Linda Leoncini (Atl. Lunezia).
Oltre alla gara podistica, come detto in precedenza, si è svolta la seconda Passeggiata a Sei Zampe, con la presenza dei cani del canile di Groppoli Mulazzo, accompagnati dai volontari Anta Massa Carrara. “L’anno scorso siamo riusciti a far adottare un cane del canile “ci dice Marco Mariotti, vicepresidente Avis Aulla e organizzatore dell’evento “speriamo che la storia si ripeta. Intanto ringrazio tutti i volontari del canile, ma anche tutti i coloro che oggi hanno reso possibile questo evento, i ragazzi di Avis Aulla che danno sempre anima e corpo per questo evento, i volontari di Croce Bianca, gli splendidi ciclisti del Velo Club Lunigiana e i vigili urbani.”

L’appuntamento per la seconda prova del Corrilunigiana è già la prossima domenica, 24 Marzo alle ore 9,30 a Castelnuovo Magra con il 5°Trofeo Pro Avis” è l’invito del patron Massimo Codeluppi “siete tutti invitati a partecipare a questa festa del podismo”
Per info e news: www.corrilunigiana.it
Lunedì 18 marzo 2019 alle 18:02:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?





































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News