Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 13 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Rixi boccia il ponte provvisorio sul Magra: «Una cosa inutile»

Il deputato leghista alla ministra De Micheli: «Anche nella zona di Albiano, è possibile la realizzazione di una viabilità secondaria e di servizio». Anche la deputata del Pd Nardi: «Rampa su A15 soluzione migliore»

il disastro di albiano
Lunigiana e Apuane - “Il nuovo ponte sul Magra ad Albiano, tra le provincie di Massa-Carrara e della Spezia, deve essere costruito in forma definitiva: le soluzioni provvisorie, proposte dalla ministra De Micheli, sono inutili, mancano di una visione strategica di contesto e di rilancio economico. Con un investimento di pochi milioni di euro c’è l’opportunità, con i poteri straordinari del modello Genova concessi al commissario per la ricostruzione, il presidente della Toscana Rossi, di rifare l’intero assetto del quadrante della viabilità e di costruire un ponte nuovo in sei mesi, visto che per ricostruire quello di Genova, in un contesto decisamente più difficile e urbanizzato, è bastato un anno e mezzo per demolizione e ricostruzione. Come abbiamo fatto a Genova, anche nella zona di Albiano, è possibile la realizzazione di una viabilità secondaria e di servizio a uno snodo fondamentale su cui converge anche il traffico portuale dello scalo spezzino, eliminando gli attuali colli di bottiglia. Per la progettazione della viabilità dell’intero quadrante, a scavalco tra due province, tra Liguria e Toscana è indispensabile il coinvolgimento anche del presidente della Regione Liguria Toti. Al ministro De Micheli, ho anche ribadito che, sul modello Genova, il commissario straordinario alla ricostruzione Rossi utilizzi i pieni poteri commissariali per liberare, in tempi brevi, l’alveo del fiume per evitare problemi di natura idrogeologica in un contesto a forte rischio alluvioni”.

Lo ha dichiarato il deputato della Lega e responsabile nazionale Infrastrutture Edoardo Rixi, al termine dell’audizione del ministro alle Infrastrutture in commissioni riunite Trasporti e Ambiente alla Camera.

LA DEPUTATA DEL PD MARTINA NARDI: «RAMPA SU A15 SOLUZIONE MIGLIORE»
"La proroga della sospensione del pagamento del pedaggio tra i caselli di Aulla e La Spezia Santo Stefano, a seguito del crollo ponte di Aulla avvenuto nelle scorse settimane, è un'ottima notizia. Ringraziamo il governo ed il Ministro De Micheli per la tempestività con cui sono intervenuti”. E' quanto dichiara la deputata Pd Martina Nardi, sull'audizione del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti che si è svolta oggi, alla Camera dei Deputati.

“E' ora necessario – conclude la Nardi- che il Parlamento acceleri l'iter previsto per la nomina ufficiale del Commissario al fine di definire in tempi brevi le modalità di ricostruzione dell'infrastruttura ed iniziare i lavori. Personalmente ritengo che la soluzione della rampa sulla autostrada A15, sulla quale verrà presa una decisione nella prossima settimana, rimanga la soluzione migliore per venire incontro alle esigenze immediate della comunità locale. E' altrettanto fondamentale rimuovere rapidamente le macerie per evitare che i blocchi di cemento crollati possano causare un effetto diga sul fiume”.
Giovedì 7 maggio 2020 alle 11:57:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News