LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.20 del 20 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Aulla, Magnani e Demetrio scrivono al sindaco

I suggerimenti dei consiglieri sul programma: priorità a trasparenza e legalità e interventi per il centro storico

Aulla, Magnani e Demetrio scrivono al sindaco
Lunigiana e Apuane - i consiglieri di Aulla Avanti Insieme Silvia Magnani e Arturo Demetrio hanno scritto al sindaco di Aulla Roberto Vallentini, raccogliendo l'invito del primo cittadino a inviare un contributo da integrare nelle proprie linee programmatiche. Questi i punti indicati da Magnani e Vallentini:

"- Trasparenza e legalità; Il sindaco e la giunta si impegnano a sottoscrivere ed a rispettare, pena la decadenza, la Carta di Avviso pubblico ed a pubblicare sul sito del Comune, sotto la loro personale responsabilità, tutti i dati personali richiesti per garantire legalità e trasparenza nell’attività amministrativa;
- Istituire la “Consulta della legalità” presieduta da un rappresentante dell’opposizione consiliare al fine di coinvolgere tutte le associazioni, gruppi e semplici cittadini nell’individuazione delle criticità e delle situazioni di illegalità sulle quali intervenire per garantire ai cittadini legalità, trasparenza e controllo democratico del territorio;
- Destinazione ad uso collettivo dei beni confiscati secondo le forme previste dalla legge esistenti sul territorio comunale;
- Impegno solenne a non consentire l’insediamento sul territorio del Comune di Aulla di industrie, lavorazioni o attività pericolose o potenzialmente nocive per la salute della popolazione;
- A rendere pubblico, entro 10 giorni dall’approvazione delle linee programmatiche, il rendiconto dei debiti fuori bilancio eventualmente contratti nel periodo 15 settembre 2016 – 15 giugno 2017 unitamente agli atti firmati dai dirigenti e regolarmente protocollati che hanno determinato le relative spese;
- A rendere pubblica la data entro la quale le piscine del centro sportivo di Quercia saranno messe a disposizione dei cittadini, il motivo per cui ad oggi, con i lavori già affidati questi non siano mai partiti e gli eventuali aumenti di costi per la realizzazione degli interventi di manutenzione e messa in sicurezza dell’impianto rispetto a quelli già definiti nel progetto giacente presso gli Uffici competenti;.
- A presentare entro 30 giorni un piano di interventi e manutenzioni ordinarie e straordinarie per il centro storico e le aree commerciali al fine di sostenere il terziario e le attività collegate con relativa tempista di attuazione".

"Attendiamo di leggere il documento ufficiale che Lei illustrerà in consiglio comunale come previsto dalla legge – scrivono nel comunicato – riservandoci, in caso di mancato accoglimento, di intraprendere tutte iniziative necessarie a garantire il rispetto della legalità e dell’ambiente unitamente alla trasparenza degli atti amministrativi".
Domenica 23 luglio 2017 alle 15:22:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News