Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.49 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Turismo in Lunigiana: numeri in aumento, operatori soddisfatti

Presenze a +18,4% sia nel settore alberghiero che negli altri servizi di ospitalità. Zurlo: «Ci stiamo preparando a un 2019 che ci permetta di sviluppare ulteriormente il settore»

risultati importanti
Turismo in Lunigiana: numeri in aumento, operatori soddisfatti
Lunigiana e Apuane - Il bilancio di fine anno dell'Associazione Operatori Turistici della Lunigiana non può che essere
positivo sia per l'attività e l'impegno del nostra rete di professionisti sia per i dati delle presenze turistiche sul territorio. Cominciamo da queste ultimi che vedono un aumento del 18,4% in Lunigiana, sia nel settore alberghiero che negli altri servizi di ospitalità, come confermato recentemente dai dati dell'Istituto Studi e Ricerche della Camera di Commercio, a testimonianza della bontà dell'offerta turistica del nostro territorio apprezzato da italiani e stranieri. Importanti risultati sono stati raggiunti anche a livello politico amministrativo con il riconoscimento dell'ambito territoriale turistico “Lunigiana” grazie alla legge approvata lo scorso 9 maggio dal Consiglio Regionale della Toscana.

“E' una causa che abbiamo sostenuto sin dall'inizio- dichiara Giovanna Zurlo, presidente dell'Associazione- dal 2016 con un incontro al Castello di Terrarossa con Stefano Ciuoffo, assessore al turismo in Regione, e con Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, che purtroppo ci ha prematuramente lasciati il mese scorso e che vogliamo ricordare per il suo impegno verso il nostro territorio. La nostra Associazione è stata da subito sostenitrice della creazione di un ambito territoriale in materia di accoglienza e informazione turistica dedicato esclusivamente alla Lunigiana e averlo ottenuto lo consideriamo un nostro successo raggiunto anche grazie all'ascolto e alla collaborazione degli amministratori regionali. Ci stiamo preparando ad un 2019 che ci permetta di dare il nostro contributo professionale fatto di esperienza e competenza sviluppando una destination management organization che porti ad un ulteriore sviluppo del turismo”.

Il 2018 ha visto anche l'affermarsi del sito VisitLunigiana.it, il portale turistico della Lunigiana a cura della nostra Associazione, che nel mese di agosto ha raggiunto i diecimila utenti offrendo informazioni utili al turista su eventi, itinerari e orari di musei e castelli. E' stato anche l'anno della prima edizione di Slow Travel Fest: Lunigiana Family and Folks, il festival dedicato al turismo per famiglie lungo la Via Francigena, realizzato in collaborazione con l'agenzia pubblicitaria Ciclica, Comune di Villafranca e Pro Loco Villafranca e che ha portato a metà giugno tante famiglie a Filetto e in Lunigiana alla scoperta del territorio e delle sue attività. Infine non sono mancati educational con giornalisti e tour operator da tutto il mondo come quello dello scorso ottobre nel Geo-Archeo Park di Equi Terme all'interno del Adventure Travel World Summit 2018 di Montecatini.
Venerdì 28 dicembre 2018 alle 10:21:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News