Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La farina di castagne, specialità della Lunigiana: come ottenere il marchio Dop

Ancora pochi giorni per presentare le domande. Mercoledì a Pontremoli un incontro esplicativo con le associazioni di categoria

SCADENZA IL 30 AGOSTO
La farina di castagne, specialità della Lunigiana: come ottenere il marchio Dop
Lunigiana e Apuane - La farina di castagne della Lunigiana è una delle tante specialità che offre la provincia di Massa-Carrara. A questo proposito alcuni anni fa, a questa farina fu assegnato dall'Ue il marchio Dop, di denominazione di origine protetta, che sta a significare la tutela giuridica agli alimenti le cui peculiari caratteristiche qualitative dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono stati prodotti.

A questo proposito la Camera di Commercio di Massa-Carrara, con decreto ministeriale n.5457 del 24/03/2017, è stata designata quale autorità pubblica ad effettuare i controlli sulla denominazione di origine protetta "Farina di Castagne della Lunigiana" fino al prossimo 2020.
Pertanto, in applicazione al suddetto provvedimento, si avvisa che il 30 agosto 2018 scade il termine di presentazione delle richieste di inserimento nel sistema di controllo della "Farina di Castagne della Lunigiana Dop" sia per coloro che intendano farne parte per la prima volta, sia per coloro che, già iscritti nel 2017, ne vogliano confermare l'appartenenza.

La Cciaa fa altresì presente che, unitamente all'istanza, è necessario allegare copia dell'avvenuto pagamento della quota di iscrizione che, com'è noto, varia a seconda del proprio status.
Si invitano pertanto gli interessati a prendere visione del tariffario riportato nel Piano dei Controlli e ad effettuare il versamento dell'importo così determinato o sul c.c.p. 10033546 intestato alla Camera di Commercio di Massa Carrara oppure tramite bonifico bancario su l'IBAN IT14V0617524510000021127890 presso Banca Carige intestato anch'esso alla scrivente Camera di Commercio. Si informa, infine, che la documentazione necessaria può essere ritirata presso l'Ufficio Agricoltura di questa Camera dal lunedì al venerdì nell'orario 8,30 - 12,15 oppure scaricata direttamente dal sito internet camerale.

Inoltre mercoledì 22 agosto, alle ore 21, presso la “Sala Sindaci” del Comune di Pontremoli, si terrà un incontro esplicativo alla presenza delle Associazioni di categoria. Per informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Agricoltura del Comune di Pontremoli – tel. 0187-4601246 – mail : agricoltura@comune.pontremoli.ms.it
Martedì 21 agosto 2018 alle 12:06:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News