Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 18.59 del 3 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Imu, l'assessore al bilancio di Aulla "taglia" la burocrazia per agevolare i commercianti

Imu, l´assessore al bilancio di Aulla `taglia` la burocrazia per agevolare i commercianti
Lunigiana e Apuane - Nessuna domanda, niente burocrazia. E’ quello che ha deciso l’amministrazione comunale su proposta dell’assessore al Bilancio Marco Mariotti e dell’assessore al Commercio Giada Moretti, per quanto riguarda il pagamento dell’IMU per i commercianti titolari dei fondi delle loro attività.

Il Comune di Aulla ha annullato qualsiasi iter burocratico per quegli aventi diritto che vorranno usufruire della possibilità di saldare la 1^ rata dell’Imposta Municipale Unica entro e non oltre ?il 30 settembre?, senza necessariamente rispettare la scadenza del ? 16 giugno 2020.?

Un’agevolazione importante dal punto di vista economico, che si applica andando ad alleggerire il già complicato momento in cui i commercianti si trovano a dover intraprendere procedimenti burocratici lunghi e complessi, ma anche ad affrontare spese per l’emergenza Covid-19.

Il desiderio dell’amministrazione è quello di aiutare i commercianti che siano titolari sia del fondo che dell’attività commerciale stessa, oppure loro familiari o congiunti, che da catasto siano in possesso di immobili di categoria C1 (negozi e botteghe), C3 (laboratori per arti e mestieri), C4 (Fabbricati e locali per esercizi sportivi) o D.

L’amministrazione, inoltre, sta lavorando per formalizzare significative riduzioni della Tassa Rifiuti per tutte quelle attività commerciali che sono rimaste chiuse in questi mesi.
Sabato 13 giugno 2020 alle 13:02:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News