Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Mama Africa dice addio alla Lunigiana e si sposta a Chianciano Terme

Nuova location per il festival dedicato alla musica e alle danze dell'Africa occidentale

Mama Africa dice addio alla Lunigiana e si sposta a Chianciano Terme
Lunigiana e Apuane - Nuova location per il Mama Africa Meeting (MAM) che, dopo un anno di stop e undici anni trascorsi in Lunigiana, approderà dal 29 luglio al 2 agosto 2020, al parco Fucoli di Chianciano Terme (SI). La nuova edizione rinasce su iniziativa dell’omonima associazione “Mama Africa Meeting - Incontro e Cultura”, grazie ai patrocini della Regione Toscana e del Comune di Chianciano Terme.

Tra i principali festival internazionali dedicati alla musica e alle danze dell’Africa Occidentale, MAM propone un ricco programma di corsi con protagonisti gli strumenti musicali (tra cui djembe, n’gonì, balafon etc.), i canti e le danze tradizionali che coinvolgeranno un migliaio di allievi tra professionisti, debuttanti e semplici curiosi, provenienti da tutta Europa.

Elemento distintivo del MAM è il ricorso al linguaggio universale dell’arte come collante interculturale in grado di favorire lo sviluppo di una società basata sull’accoglienza, l’antirazzismo e la pace. Il tema della dodicesima edizione, ha come titolo “I linguaggi artistici come mediazione culturale”. La mission della nuova tematica tende a favorire l’incontro tra importanti artisti africani ed europei in grado di stimolare interessanti riflessioni, sull’evolversi della produzione artistica nata attraverso il dialogo e la condivisione. È infatti uno dei principali obiettivo del festival la creazione di presupposti ideali per il confronto e la predisposizione allo scambio culturale valorizzando le diverse specificità culturali.
Sabato 15 febbraio 2020 alle 10:38:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News