Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 00.06 del 25 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Le fotografie di Trapezio in mostra a Bologna

Con The night porter, "doppia performance"

Le fotografie di Trapezio in mostra a Bologna
Lunigiana e Apuane - Dopo The Wall \\ Saluti da Aulla e senza smettere di pensare agli sviluppi del progetto, in sé e in zona, Alessandro Trapezio esporrà, il prossimo weekend, all'Hotel Caselle di Bologna – città dove abita. In mostra Il portiere di notte / The night porter, un progetto con il quale Trapezio riveste i panni di un lontano se stesso: rivivendo, concretamente e con costume ad hoc, il mestiere fatto da giovane per due anni e mezzo.

Un mestiere alienante, straniante, e allo stesso tempo denso di fascino, tornato subito alla memoria alla vista dell'antiquato – ma resiliente – albergo. Così mettendo in scena il proprio passato e creando al contempo, con questo, un legame tutto nuovo, ha scattato fotografie che contengono storie, sé e luogo: dalle quali nasce un racconto che vede, ancora, vita e arte in continuo dialogo. Dalla serie sono stati selezionati scatti che contengono quattro aspetti per lui fondamentali: l'aspetto biografico, intensificato dall'incontro fisico del presente col passato; l'autoritratto, che è anche testimonianza del processo creativo in atto; l'attenzione agli oggetti, ripresi come nel suo lavoro quotidiano, ma con uno stile più "sporco"; e i ritratti fatti alle persone che gli sono vicino.

Protagoniste, infatti, di questa performativa notte di "sovrapposizione emozionale" alcune delle persone a lui più care che, assieme alle nuove (creative) amicizie, lo sono andati a trovare rivivendo con lui tra vodka, flash e chiacchiere antiche reminiscenze; dandogli modo di trovare ancora, come un tempo, appassionanti storie o frammenti da mitizzare in una notte che, tra spazi e dettagli, compagnie e solitudine, ne contiene molte. Il progetto si inserisce nel più ampio contesto di RAID – Manumission Motel, l'evento-incursione ideato da Fat Studio con il coinvolgimento di un nutrito gruppo di artisti del territorio. In programma all'Hotel Caselle venerdì 2 febbraio si potrà seguire in diretta streaming, dalle 10 alle 16, al sito e alla pagina Facebook di Fat Studio.
Mercoledì 31 gennaio 2018 alle 11:18:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News