Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.12 del 15 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Laboratori di apicoltura e campi solari, open day all'Orto Botanico

Natura e cultura
Laboratori di apicoltura e campi solari, open day all´Orto Botanico
Lunigiana e Apuane - Pian della Fioba è una località montana del Comune di Massa situata a circa 900 metri di altitudine nel cuore del Parco delle Alpi Apuane: è qui che si trovano l’Orto Botanico “Pellegrini-Ansaldi” e il Rifugio “Città di Massa.” Grazie alla collaborazione tra le associazioni che gestiscono le due strutture, entrambe di proprietà del Comune di Massa, è stato possibile articolare diverse proposte didattiche per far immergere le scolaresche nella natura e nei paesaggi, unici al mondo, delle Alpi Apuane.

L’iniziativa è organizzata in sinergia tra l’Associazione “Aquilegia” (per l’Orto Botanico) e l’Associazione “Il Sentiero” (per il Rifugio) e si svolge con il patrocinio del Comune di Massa, della Provincia di Massa-Carrara e la collaborazione del Parco delle Alpi Apuane. Si tratta della prima volta che al Pian della Fioba viene organizzata una giornata specificatamente rivolta alle scuole e la speranza è che ciò possa contribuire ad accrescere il numero di bambini e ragazzi che, accompagnati dai docenti, possano prendere contatto con le Alpi Apuane per la prima volta.

Sono tante le novità rispetto al recente passato in cui si promuoveva principalmente la sola visita guidata all’Orto Botanico. A questa, che rimane la base di tutte le altre proposte, si aggiunge la possibilità di interventi frontali in classe, laboratori di botanica e di apicoltura, il concorso di disegno “Orto Ispirami” con una sezione dedicata alle scuole, escursioni guidate sui sentieri delle Alpi Apuane con differenti tematiche, da quella botanico-paesaggistica a quella storico-culturale e la visita al borgo di Antona… tutto da scoprire, tra sapori e tradizioni locali.

Tutte le attività proposte sono modulate e adattate in funzione della classe frequentata dai bambini/ragazzi e possono essere organizzate anche attività personalizzate sulla base di specifiche richieste didattiche. Il periodo ideale dello svolgimento delle attività proposte è quello primaverile, dall’inizio di aprile fino a giugno. Al termine della scuola le medesime proposte sono valide per centri estivi, campi solari, gruppi CAI di alpinismo giovanile etc.
Le attività che verranno proposte nel pomeriggio di sabato 28 settembre hanno quale principale finalità quella di rendere gli studenti “consapevoli del grande valore delle Alpi Apuane, del loro rilevante popolamento floristico e dell'assoluta necessità della loro conservazione, per la quale è stato istituito il Parco Regionale delle Alpi Apuane.” Queste nel virgolettato sono parole di Maria Ansaldi, curatrice dell’Orto Botanico fino al 2013 e fondatrice dell’Associazione “Aquilegia”… grazie alla quale continua a essere portato avanti il suo lavoro di conservazione della biodiversità e divulgazione scientifica, con particolare riferimento alle Alpi Apuane.


Programma

15.30 ritrovo e accoglienza nel piazzale del Pian della Fioba
alla presenza cura dell’Amministrazione Comunale
15.45 visita guidata all’Orto Botanico delle Alpi Apuane “Pellegrini-Ansaldi”
17.00 presentazione dell’arnia didattica e del laboratorio di apicoltura
a cura dell’Associazione “Aquilegia
18.00 merenda al Rifugio “Città di Massa” e presentazione della struttura
a cura dell’Associazione “Il Sentiero”
18.30 presentazione dei progetti didattici finanziati dal Parco delle Alpi Apuane
a cura dell’Ente.
19.00 termine attività e consegna materiale informativo sulle proposte didattiche

La partecipazione è gratuita ed è gradita la prenotazione entro le 19.00 di venerdì 27 settembre tramite:
telefono 3488809255
e-mail ortoapuane.aquilegia@gmail.com

Possibilità di pranzo e/o cena a prezzo convenzionato presso il Rifugio “Città di Massa”.
Prenotazioni al 3395390067 (Nicola) o al 338493028 (Martina)

In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a sabato 5ottobre.

COME RAGGIUNGERCI?

Pian della Fioba è facilmente raggiungibile da Massa con la strada panoramica Massa - San Carlo Terme - Antona - Arni (km 18), oppure, sempre da Massa con la strada che costeggia inizialmente il Fiume Frigido, per poi iniziare una ripida salita, deviando a destra, in direzione Altagnana. Si può anche raggiungere da Castelnuovo Garfagnana attraversando Isola Santa ed Arni (21 km); e dall’Alta Versilia, valicando al Passo del Cipollaio e poi in Località Tre Fiumi seguendo le indicazioni per Massa.
Giovedì 26 settembre 2019 alle 13:19:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Regali di Natale, dove effettuerai prevalentemente i tuoi acquisti?


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News