Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La "Giornata per la custodia del Creato" a Casa Pellini di Avenza

"coltivare la biodiversità"
La `Giornata per la custodia del Creato` a Casa Pellini di Avenza
Lunigiana e Apuane - Ogni anno, il primo settembre, la Chiesa celebra la «Giornata per la custodia del Creato», un'iniziativa voluta e sostenuta dalla Cei, in sintonia con le altre comunità ecclesiali europee. Lo scopo è di sensibilizzare le comunità credenti e le persone che hanno a cuore il futuro del pianeta, sulle tematiche relative al rispetto della natura e alla conservazione dell’ambiente.

Per la quattordicesima edizione i vescovi hanno voluto mettere al centro della riflessione il tema "coltivare la biodiversità", che trova anche un’importante connessione con il Sinodo per l’Amazzonia che si terrà a Roma nel mese di ottobre. La Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli, attraverso l’ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, per celebrare la giornata, come già avvenuto negli anni scorsi, ha organizzato un incontro a più voci, in collaborazione con la Coldiretti della nostra zona. L’appuntamento è per domenica 1 settembre alle ore 18 ad Avenza, alla Casa Pellini (accanto alla Torre di Castruccio). Alla Tavola Rotonda, moderata dal giornalista e scrittore Alberto Sacchetti, prenderanno parte: Francesca Ferrari, presidente provinciale Coldiretti; Nino Folegnani, presidente Gal Lunigiana; Enrico Petriccioli, vice presidente Consorzio Bonifica Toscana Nord. « L’incontro sarà un momento importante per testimoniare assieme l’impegno umano e cristiano per proteggere la biodiversità nelle sue diverse forme e nei rispettivi ecosistemi» ha concluso il direttore dell’ufficio per la pastorale sociale e del lavoro Fausto Vannucci.
Sabato 31 agosto 2019 alle 08:36:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News