Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Festa dell'uva, Aulla rievoca le tradizioni legate al frutto simbolo dell'autunno

Frutta e storia
Festa dell´uva, Aulla rievoca le tradizioni legate al frutto simbolo dell´autunno
Lunigiana e Apuane - Si chiama "Festa dell'uva" e si tratta di una rievocazione storica degli usi e costumi del nostro territorio durante la quale saranno protagonisti anche i prodotti tipici di tutta la Lunigiana, in quanto zona storicamente caratterizzata da una forte presenza di agricoltori e allevatori. Tale evento, che risale come prima edizione al 1929, nasce come momento di aggregazione e racconta in modo figurato il periodo post vendemmia durante il quale le frazioni del comune e i paesi limitrofi, si radunavano nel capoluogo, Aulla, per commerciare i propri prodotti.

Negli anni seguenti la manifestazione è cresciuta sempre di più fino a quando negli anni 80 ha raggiunto il suo massimo splendore. L'evento di quest'anno si svolgerà in Aulla, nel centro storico, in piazza della Vittoria e piazza Repubblica. Sabato mattina nel centro si troveranno i mercatini di artigianato di qualità provenienti da diverse parti d'Italia e dalla Provenza, stand gastronomici e falconieri. In Piazza Cavour dalle ore 16 esibizioni di Zumba e alle ore 18 concerto di quartetto d'archi.

Domenica 13 Ottobre, la giornata partirà alle ore 09:00 e alle ore 12:00 e si svolgerà la storica benedizione dei Trattori da parte del nostro parroco. Si terrà un'esposizione degli elaborati delle scuole a tema e una giuria giudicherà i vincitori ai quali sarà assegnato un premio.

Durante la giornata vi sarà un parte ludica che vedrà le varie squadre formate da adulti e bambini, sfidarsi in giochi storici e a tema bucolico. Esposizione di macchine agricole e dei trattori.

I partner della "Festa dell'uva" sono l'associazione di categoria Coldiretti Massa Carrara, CIA, Strada del Vino dei Colli di Candia e Lunigiana e il Distretto scolastico territoriale, i quali organizzeranno mercati tipici di produttori, fattoria didattica e orto didattico. Non mancheranno spettacoli che allieteranno il pubblico: balli country e spettacolo del Gruppo Storico di Fivizzano.

"Arriva una ventata d'Autunno per le vie di Aulla – commenta l'assessore Giada Moretti - e ne sono molto contenta. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati nell'organizzazione della 38^ Festa dell'uva e le associazioni di categoria sempre pronte a offrire un'esperienza unica nel mondo dei piccoli produttori del nostro territorio."

Lunedì 7 ottobre 2019 alle 16:45:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News