Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.24 del 16 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ad Aulla un'iniziativa per ricordare il rogo nazista dei libri "all'indice"

Giovedì 10 maggio "Libri che scottano" alla ex stazione a cura dell'Arci

Ad Aulla un´iniziativa per ricordare il rogo nazista dei libri `all´indice`
Lunigiana e Apuane - Anche quest’anno il 10 maggio l’Arci organizza No Rogo, nel giorno in cui ricorre l’anniversario del rogo nazista dei libri non graditi alla loro folle ideologia nell'Opernplatz di Berlino.

Era il 1933 e di certo quello rappresenta un atto simbolico e materiale di annientamento di culture, quale premessa a ciò che da lì a poco sarebbe stato: l'annientamento e la sottomissione di altri popoli per la conquista del mondo.

Il circolo arci Agogo di Aulla (MS), aderisce all' iniziativa No rogo con un incontro del gruppo di lettura dal titolo: “Libri che scottano”.Si parlerà di libri (e autori) occultati, messi al bando, censurati in tutto o in parte. Libri che infiammano le coscienze, autori costretti a pubblicare di nascosto, perseguitati. Libri che hanno scandalizzato e continuano a scandalizzare.
O più semplicemente libri che hanno avuto un grande impatto nella nostra storia personale di lettori e continuano ad interrogarci, pungolarci, farci pensare.

Il Gruppo di Lettura avrà luogo giovedi 10 Maggio alle 21 presso la ex Stazione Ferroviaria- piazza Roma, Aulla (MS).

*Iniziativa riservata ai soci arci

Mercoledì 9 maggio 2018 alle 12:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




VIDEOGALLERY

-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News