LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.44 del 23 Gennaio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

A Malgrate torna il presepe vivente

La sera di sabato 16 ed il pomeriggio di domenica 17 all'interno del borgo medioevale e del castello

A Malgrate torna il presepe vivente
Lunigiana e Apuane - Come da alcuni anni a questa parte, il suggestivo borgo di Malgrate nel comune di Villafranca in Lunigiana, diverrà una piccola Betlemme per riproporre la magica atmosfera della natività grazie all'organizzazione della parrocchia e del Gruppo Giovani di San Lorenzo in collaborazione con l'amministrazione comunale e la Pro loco villafranchese.

Alla luce dei fuochi e delle fiaccole le vie del piccolo borgo medioevale e le antiche cantine si animeranno grazie ad oltre ottanta figuranti che riproporranno gli antichi mestieri e scene di vita quotidiana ai tempi della venuta di Gesù.

Le stanze dell'imponente castello ospiteranno la corte di re Erode e nel pomeriggio della domenica, alle ore 16,00, ci sarà l'arrivo a cavallo dei magi che porteranno i loro doni alla grotta della natività.

Tutti i piccoli visitatori all'ingresso potranno poi vestirsi da pastorelli per interagire direttamente con i figuranti durante la visita.

Nella piazza, come da tradizione, ci sarà il conio del "malgrado" e la possibilità di rifocillarsi con sgabei, frittelle, vin brulè e cioccolata calda.

Per raggiungere il borgo sarà attivo anche un servizio di navetta con partenza dalla strada provinciale ai piedi del colle del paese.

Il presepe vivente sarà visitabile nella serata di sabato 16 dalle ore 20,00 alle 23,00 e nel pomeriggio di domenica 17 dalle ore 15,00 alle 19,00.
Giovedì 14 dicembre 2017 alle 22:32:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News