Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Trecento chili di carne senza etichette: agriturismo lunigianese nei guai

I carabinieri e l'Asl hanno sequestrato il quantitativo di carne bovina. Trovate irregolarità in un'altra struttura ricettiva: lavoratore irregolarmente assunto

controlli straordinari
Trecento chili di carne senza etichette: agriturismo lunigianese nei guai
Lunigiana e Apuane - I carabinieri delle Stazioni di Fivizzano, Casola Lunigiana e Monzone, coadiuvati da quelli della Compagnia di Massa e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Carrara, hanno svolto per tutta la giornata di giovedì 4 un servizio di controllo straordinario del territorio, con il duplice obiettivo di contrastare i reati predatori in quell’area della Lunigiana ed effettuare dei controlli a campione in alcuni esercizi pubblici.

Nell’ambito di questa attività sono state controllate tre imprese.
Per quanto riguarda in particolare queste ultime, si tratta di:
- una azienda agricola con annesso punto vendita, presso la quale nel corso dei controlli, che inizialmente avevano interessato l’impianto di videosorveglianza (e la sua compatibilità con quanto previsto dallo Statuto dei Lavoratori), sono stati trovati, in apposti frigo–congelatori, circa 300 chilogrammi di carni bovine prive di etichettatura e relativi bolli. È stato quindi richiesto l’intervento sul posto di personale del servizio veterinario della ASL Toscana Nord Ovest, mentre la carne è stata sequestrata ai sensi art. 54 del regolamento CE n. 882/200;
- un agriturismo, presso il quale è stata verificata la presenza di un lavoratore irregolarmente assunto;
- una Residenza Assistita per Anziani, dove nel rispetto della relativa autorizzazione, risultavano ospitate 38 persone, trovate tutte in buone condizioni sanitarie e di custodia. Nella circostanza sono stati identificati anche 34 addetti alla custodia, vigilanza ed assistenza agli anziani.

(foto: repertorio)
Sabato 6 luglio 2019 alle 12:24:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News