Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.35 del 4 Giugno 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tragico incidente sulla A15: muore una donna, grave un uomo

È volata giù dal viadotto. I due stavano transitando in moto. Il ferito trasportato in ospedale in codice rosso in elisoccorso

TRAGEDIA SULLA CISA
Tragico incidente sulla A15: muore una donna, grave un uomo
Lunigiana e Apuane - Tragedia questa mattina sull'autostrada della Cisa. Intorno alle 7.30 al chilometro 58 nei pressi del confine col territorio emiliano stava transitando una moto con due persone a bordo: un uomo e una donna. A un certo punto, per cause in corso di accertamento, la moto è uscita di strada: l'uomo si è ferito gravemente, mentre per la donna purtroppo non c'è stato nulla da fare.

I due sono stati soccorsi da un medico che stava transitando sulla A15 proprio in quella zona con la sua auto e che ha prestato le prime cure. I soccorritori del 118 sono giunti sul posto con un'automedica, un'ambulanza, l'elisoccorso Pegaso e anche l'elisoccorso da Parma. L'uomo è stato recuperato vicino al guard rail e su di lui è stato riscontrato un politrauma. Il ferito è stato stabilizzato e trasportato in elisoccorso all'ospedale emiliano in codice rosso.

Sul posto è ovviamente intervenuta anche la polizia stradale di Pontremoli per i rilievi del caso e per l'accertamento di eventuali responsabilità.

AGGIORNAMENTO
L'incidente sarebbe stato conseguenza di un tamponamento della moto su un auto che stava anch'essa transitando tra Pontremoli e Berceto in direzione Parma. Il ferito e la vittima erano marito e moglie, entrambi di nazionalità svizzera ed entrambi sulla sessantina. La donna, dopo l'impatto, sarebbe stata sbalzata via, finendo giù dal viadotto sul quale stavano passando.
Sabato 15 settembre 2018 alle 10:31:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Vota il miglior numero 11 della storia della Carrarese


Secondo te ci dovrebbe essere un'apertura regionale differenziata in base al numero di contagi o pensi sia il momento di riaprire tutti i confini regionali?

















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News