Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.23 del 18 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tasso alcolemico tre volte il consentito: patente ritirata e sequestro auto

Nei guai una donna 52enne. In Lunigiana carabinieri al lavoro nel fine settimana: beccato un 32enne che guidava senza aver mai conseguito la patente

controlli in lunigiana
Tasso alcolemico tre volte il consentito: patente ritirata e sequestro auto
Lunigiana e Apuane - Attenzione particolare i carabinieri hanno dedicato nel fine settimana alla prevenzione del fenomeno della guida in stato di ebbrezza al fine di tutelare la sicurezza degli utenti della strada in questi ultimi giorni d’estate ancora ricchi di eventi sul territorio. Sono stati davvero tanti i cittadini sottoposti ad alcool test con un bassa incidenza del fenomeno a testimonianza di una sempre maggiore consapevolezza, soprattutto tra i più giovani, dei rischi legati alla guida sotto l’influenza di alcool.

Numerosi i gruppi di ragazzi controllati al rientro dalle ultime serate di divertimento prima dell’inizio dell’anno scolastico e dell’università; tra questi moltissimi, esattamente come hanno consigliato i carabinieri nel corso dei numerosi incontri sulla legalità svolti in quest’anno, hanno fatto sedere alla guida chi non aveva toccato la benché minima quantità d’alcool così come impone il Codice della strada per i neo patentati.

Solo un giovane 22enne da Villafranca in Lunigiana è risultato infatti positivo all’alcool test riportando un tasso alcolemico pari a 0,32 grammi per litro; un piccolo quantitativo che non sarebbe rilevante per chi ha la patente da più di 3 anni ma che, nel caso del giovane, gli è costato una multa essendo lo stesso, appunto, neopatentato.

Ben più alto, invece, il tasso alcolemico riportato da un donna 52enne della Spezia, che ha superato la soglia limite per la denuncia penale riportando un tasso alcolemico di 1,65 grammi per litro che ha fatto scattare per lei il reato di guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.

In ultimo, a finire nella rete dei controlli dei carabinieri, è stato anche un 32enne di Aulla che si era messo alla guida privo di patente di guida perché mai conseguita. Per lui, essendo la prima volta, è scattata “solo” una sanzione amministrativa ma adesso rischia la denuncia penale se tornerà alla guida.

Decisamente positivo, quindi, il bilancio dei controlli in quello che è stato solo l’ultimo dei servizi straordinari di controllo del territorio svolti quest’estate in tutta la Lunigiana dai carabinieri che, con l’autunno ormai alle porte, continuano a vigilare costantemente sulla sicurezza dei cittadini.
Martedì 11 settembre 2018 alle 13:46:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News