Ultimo aggiornamento ore 08.53 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sicurezza, ad Aulla quattro guardie in più

L'ha annunciato il sindaco Valettini: da lunedì ci saranno nuovi uomini a presidiare il territorio della città lunigianese. Domani alle 11 il comitato provinciale per l'ordine pubblico si riunirà in Comune

Sicurezza, ad Aulla quattro guardie in più
Lunigiana e Apuane - Domani, giovedì 6 luglio, alle 11, il comitato provinciale per la sicurezza e l’ordine pubblico si riunirà nella sala consiliare del Comune di Aulla, a seguito dei recenti e sempre più frequenti fatti di cronaca, durante la riunione verrà affrontata la situazione critica presente nella città lunigianese.

La riunione vedrà la presenza del prefetto della Provincia di Massa Carrara, Enrico Ricci, del procuratore capo di Massa, Aldo Giubilaro, dei comandanti provinciali di carabinieri e guardia di Finanza, Valerio Liberatori e Claudia Russo, e del sindaco di Aulla, Roberto Valettini.

Quest'ultimo ha già fatto sapere che da lunedì ci saranno quattro guardie provinciali in più sul territorio: ”Inoltre – ha detto Valettini – ho chiesto al prefetto che una volante della compagnia provinciale dei carabinieri stazioni di più ad Aulla, come anche la guardia di finanza. Poi, gli organici attualmente sono ancora sottodimensionati ad Aulla e c’è necessità che si arrivi a dodici uomini in divisa dell'Arma, a fronte dei dieci che c’erano prima dell’esplosione dell’inchiesta".

"Non meno importante è anche il fatto che questa amministrazione comunale promuoverà eventi ad Aulla capoluogo e nelle frazioni, come miglior strumento di prevenzione e – ha concluso il sindaco – affinché i cittadini possano riappropriarsi di spazi che sono di tutti”.
Mercoledì 5 luglio 2017 alle 09:22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy