Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.36 del 25 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Licciana Nardi, i Carabinieri arrestano spacciatore

Portava la droga a domicilio e sul posto di lavoro

Licciana Nardi, i Carabinieri arrestano spacciatore
Lunigiana e Apuane - Lunedì scorso in Carabinieri hanno fermato a Licciana Nardi un cittadino Tunisino di 35 anni, censurato, irregolare sul territorio nazionale per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale di armi.

L’arresto è il frutto di una articolata attività info-investigativa condotta dai militari dell’Arma nell’arco di pochi giorni che ha permesso di individuare l'uomo che era un importante spacciatore di eroina della zona. Lo stesso portava droga sia a domicilio sia sul posto di lavoro.

Uno dei suoi clienti, un italiano di 29 anni, è stato controllato dai Carabinieri in Aulla dopo aver ricevuto in consegna lo stupefacente e trovato in possesso di 4 grammi di eroina, motivo per il quale è stato segnalato alla Prefettura di Massa.

I carabinieri dopo aver portato lo spacciatore in caserma per l’identificazione hanno perquisito la sua abitazione a Licciana Nardi. Nella cantina dell’abitazione sono stati rinvenuti ben occultati sotto il materasso di un vecchio divano letto, 6 grossi ovuli di eroina del peso complessivo di grammi 67 circa e la somma in contanti di euro 17.050, tutti in banconote da piccolo taglio.

Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato altre dosi di eroina in polvere e di hashish nonché un bilancino di precisione e una pistola scacciacani, il tutto sottoposto a sequestro.

L'uomo a seguito della convalida dell’arresto è stato portato in carcere a Massa.
Giovedì 5 ottobre 2017 alle 16:21:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News