LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Licciana Nardi, i Carabinieri arrestano spacciatore

Portava la droga a domicilio e sul posto di lavoro

Licciana Nardi, i Carabinieri arrestano spacciatore
Lunigiana e Apuane - Lunedì scorso in Carabinieri hanno fermato a Licciana Nardi un cittadino Tunisino di 35 anni, censurato, irregolare sul territorio nazionale per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale di armi.

L’arresto è il frutto di una articolata attività info-investigativa condotta dai militari dell’Arma nell’arco di pochi giorni che ha permesso di individuare l'uomo che era un importante spacciatore di eroina della zona. Lo stesso portava droga sia a domicilio sia sul posto di lavoro.

Uno dei suoi clienti, un italiano di 29 anni, è stato controllato dai Carabinieri in Aulla dopo aver ricevuto in consegna lo stupefacente e trovato in possesso di 4 grammi di eroina, motivo per il quale è stato segnalato alla Prefettura di Massa.

I carabinieri dopo aver portato lo spacciatore in caserma per l’identificazione hanno perquisito la sua abitazione a Licciana Nardi. Nella cantina dell’abitazione sono stati rinvenuti ben occultati sotto il materasso di un vecchio divano letto, 6 grossi ovuli di eroina del peso complessivo di grammi 67 circa e la somma in contanti di euro 17.050, tutti in banconote da piccolo taglio.

Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato altre dosi di eroina in polvere e di hashish nonché un bilancino di precisione e una pistola scacciacani, il tutto sottoposto a sequestro.

L'uomo a seguito della convalida dell’arresto è stato portato in carcere a Massa.
Giovedì 5 ottobre 2017 alle 16:21:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News