Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 09.44 del 17 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Degrado totale alla stazione di Aulla. Valettini diffida Rfi

Il sindaco: «Allibiti di come nel 2018 possano esistere situazioni di così totale pericolosità anche per la sicurezza pubblica»

DOPO LA BIGLIETTERIA DISTRUTTA
Degrado totale alla stazione di Aulla. Valettini diffida Rfi
Lunigiana e Apuane - «Faccio seguito con la presente ad alcune segnalazioni verbali per significare in maniera formale come la situazione della stazione ferroviaria di Aulla versi in condizioni di assoluto degrado, abbandono e mancanza di servizi essenziali quali la biglietteria e gli stessi servizi igienici». Si apre così la lettera-diffida inviata dal sindaco della città lunigianese, Roberto Valettini, alla direzione di Rfi (Rete ferroviaria italiana) e per conoscenza al Prefetto, alla Questura e ai carabinieri. Nella missiva, che arriva dopo molti solleciti, si richiede un incontro coi vertici della società ferroviaria.

«La collettività tutta del comune e della Lunigiana – prosegue il primo cittadino di Aulla – è allibita di come nel 2018 possano esistere situazioni di così totale degrado e pericolosità anche per la sicurezza pubblica. L'ultimo atto di vandalismo alla biglietteria ha ulteriormente peggiorato una situazione rimasta irrisolta e insopponabile. Al fine di evitare azioni, questa amministrazione intende affrontare e possibilmente risolvere nell'ambito di un rispetto istituzionale tra enti tale problema, per il che invita le Signorie Loro in indirizzo a un incontro nelle giornate che indica per i giorni 21 o 27 luglio».
Sabato 30 giugno 2018 alle 19:03:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News