Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.07 del 9 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Bus perde due gomme, Ctt: responsabilità della carrozzeria | Foto

L'episodio era accaduto venerdì a Sarzana. L'azienda del trasporto pubblico: «Serraggio non adeguato delle ruote»

«impossibile da prevedere»
Bus perde due gomme, Ctt: responsabilità della carrozzeria<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/bus-ctt-736_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Lunigiana e Apuane - «Immediatamente alla notizia dei fatti i vertici aziendali hanno aperto una istruttoria ricorrendo alle prestazioni di un consulente tecnico iscritto all’albo dei periti del Tribunale». Inizia così la nota in cui Ctt Nord spiega quanto accaduto a un suo autobus che venerdì scorso a Sarzana ha perso due gomme.

«Questo – spiega il gestore del trasporto pubblico locale – al fine di analizzare approfonditamente le cause presunte e la natura del sinistro, oltre che a ricevere suggerimenti per eventuali azioni di miglioramento tese a scongiurare il ripetersi di questi episodi. Dopo gli accertamenti di rito è emerso che la causa del distacco delle ruote è da attribuirsi, con ragionevole certezza, ad un serraggio non adeguato delle ruote operato da una carrozzeria esterna di Mantova, specializzata in riparazioni per mezzi Tpl, fornitore di riferimento delle aziende di Tpl a livello nazionale e già utilizzato storicamente, prima di Ctt, da Cat ed Atn».

«Il fornitore stesso – prosegue Ctt – al quale sono stati prontamente contestati i fatti, ha partecipato agli accertamenti assumendosi la responsabilità di quanto accaduto. Nell’esprimere vicinanza alle persone rimaste coinvolte giova altresì precisare che l’autobus in questione è stata acquistato 4 anni e mezzo fa, che era stato inviato a una lavorazione esterna, ripetiamo con un fornitore di livello nazionale, proprio per interventi che nessuna delle aziende locali è strutturata per svolgere al proprio interno».

«Si precisa infine – conclude l’azienda – che nessuna segnalazione in merito a qualsiasi problema è stata avanzata dagli autisti che hanno utilizzato quel veicolo dal rientro in servizio dalla carrozzeria esterna, a testimonianza ulteriore che trattasi di un episodio disgraziato, impossibile da prevedere. Anzi, la bravura dell’autista ha scongiurato conseguenze peggiori. Diffidiamo chiunque si sia lasciato andare sulla stampa a rivedere le proprie dichiarazioni in quanto gli autobus che sono in esercizio quotidianamente rispettano gli standard di sicurezza previsti da tutte le normative».
Martedì 11 febbraio 2020 alle 07:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore del Romagnano?

























Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

Chi è il miglior giocatore del Podenzana?




































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News