Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Bus perde due gomme, Ctt: responsabilità della carrozzeria | Foto

L'episodio era accaduto venerdì a Sarzana. L'azienda del trasporto pubblico: «Serraggio non adeguato delle ruote»

«impossibile da prevedere»
Bus perde due gomme, Ctt: responsabilità della carrozzeria<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/bus-ctt-736_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Lunigiana e Apuane - «Immediatamente alla notizia dei fatti i vertici aziendali hanno aperto una istruttoria ricorrendo alle prestazioni di un consulente tecnico iscritto all’albo dei periti del Tribunale». Inizia così la nota in cui Ctt Nord spiega quanto accaduto a un suo autobus che venerdì scorso a Sarzana ha perso due gomme.

«Questo – spiega il gestore del trasporto pubblico locale – al fine di analizzare approfonditamente le cause presunte e la natura del sinistro, oltre che a ricevere suggerimenti per eventuali azioni di miglioramento tese a scongiurare il ripetersi di questi episodi. Dopo gli accertamenti di rito è emerso che la causa del distacco delle ruote è da attribuirsi, con ragionevole certezza, ad un serraggio non adeguato delle ruote operato da una carrozzeria esterna di Mantova, specializzata in riparazioni per mezzi Tpl, fornitore di riferimento delle aziende di Tpl a livello nazionale e già utilizzato storicamente, prima di Ctt, da Cat ed Atn».

«Il fornitore stesso – prosegue Ctt – al quale sono stati prontamente contestati i fatti, ha partecipato agli accertamenti assumendosi la responsabilità di quanto accaduto. Nell’esprimere vicinanza alle persone rimaste coinvolte giova altresì precisare che l’autobus in questione è stata acquistato 4 anni e mezzo fa, che era stato inviato a una lavorazione esterna, ripetiamo con un fornitore di livello nazionale, proprio per interventi che nessuna delle aziende locali è strutturata per svolgere al proprio interno».

«Si precisa infine – conclude l’azienda – che nessuna segnalazione in merito a qualsiasi problema è stata avanzata dagli autisti che hanno utilizzato quel veicolo dal rientro in servizio dalla carrozzeria esterna, a testimonianza ulteriore che trattasi di un episodio disgraziato, impossibile da prevedere. Anzi, la bravura dell’autista ha scongiurato conseguenze peggiori. Diffidiamo chiunque si sia lasciato andare sulla stampa a rivedere le proprie dichiarazioni in quanto gli autobus che sono in esercizio quotidianamente rispettano gli standard di sicurezza previsti da tutte le normative».
Martedì 11 febbraio 2020 alle 07:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News