Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.46 del 21 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Assalto notturno al bar, le telecamere riprendono tutto. «È il settimo furto» | Video

L'episodio è successo in un bar di Pallerone. Il gestore rassegnato: «Non mi assicurano più. Le tutele ai delinquenti vengono prima di chi cerca di stare alle regole»

ecco il filmato
Assalto notturno al bar, le telecamere riprendono tutto. «È il settimo furto»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/pallerone-aulla-assalto-notturno-al-bar-318.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Lunigiana e Apuane - «Allarme. Settimo furto. Non mi assicurano più. E devo fare attenzione a non pubblicare video dove è riconoscibile il ladro per non incorrere in denunce sulla privacy». È il rassegnato commento di Claudio Giorgi, gestore di un bar di Pallerone (frazione di Aulla, Massa-Carrara) che nella notte, intorno alle 3, ha subìto l'ennesimo assalto. Giorgi ha pubblicato il video (allegato all'articolo) sui social e questo ha scatenato un'altra ondata di indignazione.

Nel filmato, ripreso da telecamere di videosorveglianza, si vede chiaramente un uomo che utilizza una pietra per sfondare l'ingresso, prendendolo a calci per aprire un varco e accedere al locale. Cosa avvenuta pochi secondi dopo l'inizio dell'assalto.

«Viene voglia di smettere di lottare ogni giorno per costruire qualcosa di buono» afferma Giorgi. «Cercare un paese diverso e andarsene. Dove le tutele ai delinquenti – prosegue – vengono dopo quelle di chi cerca di stare sulla sottile linea delle regole. Non cerco la politica, è lei che cerca te. Ti sfonda la porta mentre dormi».
Lunedì 9 settembre 2019 alle 21:32:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

09/09/2019 - Pallerone (Aulla), assalto notturno al bar



Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News