Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.07 del 22 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Altro raid vandalico alla stazione di Aulla: devastate 13 auto | Foto

L'allarme a mezzanotte: intervenuti i carabinieri per i rilievi del caso. È il quarto episodio in poco più di due settimane, cittadini esasperati

si riaccendono le polemiche
Altro raid vandalico alla stazione di Aulla: devastate 13 auto <span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/auto-devastate-alla-stazione-di-aulla-altro-raid-vandalico-521_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Lunigiana e Apuane - Nuovo raid vandalico nella notte nel parcheggio della stazione di Aulla. Ancora una volta, nel giro di pochi giorni i “soliti ignoti” hanno distrutto i finestrini di altre tredici auto in sosta. Un numero elevatissimo rispetto ai precedenti episodi: alla fine di aprile erano state sei le auto danneggiate, poi la stessa cosa era successa a inizio maggio a sette vetture e quattro giorni fa a un’auto. Quindi il conteggio, in poco più di due settimane è arrivato a 27 auto a cui i teppisti hanno mandato in frantumi i cristalli.

L’allarme per questo ultimo caso è scattato già a mezzanotte di martedì, quando i carabinieri della Compagnia di Pontremoli sono intervenuti per i rilievi del caso e hanno effettuato un accurato sopralluogo allo scopo di individuare tutti gli elementi utili a orientare le indagini. Un episodio che riaccende le polemiche sul problema della sicurezza nel comune lunigianese: in molti si chiedono se le telecamere di sorveglianza stiano effettivamente funzionando per individuare i colpevoli.

I militari dell’Arma hanno inoltre raccolto la denuncia di alcuni proprietari delle auto danneggiate che hanno segnalato il furto di alcuni oggetti che si trovavano nell’abitacolo.
Mercoledì 15 maggio 2019 alle 14:34:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News