Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.40 del 16 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Una scuola dell'infanzia tutta nuova: è festa a Villafranca

L'assessore regionale Grieco: «Investire sull'istruzione e quindi su cultura e sociale è sempre redditizio perché vengono gettate le basi per tanti nuovi cittadini e cittadine»

il taglio del nastro
Una scuola dell´infanzia tutta nuova: è festa a Villafranca
Lunigiana e Apuane - Festa a Villafranca in Lunigiana: inaugurata ieri, venerdì, la nuova scuola dell'infanzia Flavio Torello Baracchini. "Un altro giorno di festa – ha commentato l'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco – come del resto accade tutte le volte che viene inaugurato un nuovo edificio scolastico che permetterà a tanti bambini e bambine di poter imparare e giocare in un ambiente nuovo, bello, sicuro e sostenibile per l'ambiente in cui si inserisce".

L'edificio è adiacente alla scuola primaria e secondaria di I grado in Via delle Piscine, in un area vicinissima a tutti gli impianti sportivi comunali (palazzetto dello sport, piscine, campi da tennis campo da calcio a 5 campi da calcio a 11), in modo da superare anche i vecchi problemi logistici. "Un intervento atteso da tempo iniziato nel 2016 – ha detto ancora l'assessore – e concluso in tempi molto rapidi grazie ad un investimento complessivo di 3 milioni di euro. Devo ringraziare per questo l'amministrazione comunale ed i tecnici regionali; è stato grazie ad un importante e proficuo lavoro di squadra se è stato possibile arrivare in fondo al percorso. Come ho già detto in occasioni analoghe investire sulla scuola e quindi su cultura e sociale è sempre redditizio perché vengono gettate le basi per tanti nuovi cittadini e cittadine. Non ci stancheremo mai di sostenere questo tipo di investimento, né di stimolare costantemente anche il governo nazionale a fare altrettanto per permettere a tanti giovani di avere a disposizione tutti gli strumenti necessari per crescere".

La nuova scuola per l'infanzia si sviluppa su due livelli: al piano terra si trovano le 4 aule didattiche, salone giochi, aula speciale, aula insegnanti e servizi per bambini, personale docente e non docente; al piano primo si trovano 4 aule per attività speciale, e servizi per bambini per un totale di circa 1.100 metri quadrati. La mensa, con cucine, dispensa, servizi per gli addetti e refettorio, ha una superficie di 350 metri quadrati e può ospitare circa 100 bambini per volta.

La struttura è stata realizzata in telaio di cemento armato con tamponamenti in blocchi laterizi alveolati. I solai e la copertura sono in legno, in modo da alleggerire l'impatto acustico negli ambienti. Esternamente è stata realizzata una facciata ventilata in lamiera di alluminio, con l'obiettivo di abbattere i consumi energetici. L'edificio è dotato di impianto fotovoltaico da 30 Kw, illuminazione interna a led, riscaldamento a pavimento con pompa di calore e sistema di ricambio d'aria.

Alla cerimonia hanno partecipato le autorità locali, i sindaci dei Comuni della Lunigiana, tra cui il Sindaco di Villafranca Filippo Villesi, la dirigente scolastica Alessandra Carozzi. Presenti all'inaugurazione anche il Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, il consigliere regionale Giacomo Bugliani e il parlamentare Cosimo Ferri.

A tutti i bambini sono stati consegnati i quaderni della Regione Toscana contententi i 12 principi della Costituzione.
Sabato 8 giugno 2019 alle 16:15:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News