Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tutti pazzi per i carabinieri alla Notte Bianca di Aulla

Tutti pazzi per i carabinieri alla Notte Bianca di Aulla
Lunigiana e Apuane - Sabato sera alla notte bianca di Aulla erano presenti, oltre a moltissime persone che hanno affollato la città, i Carabinieri della compagnia di Pontremoli con il loro stand espositivo. L'iniziativa ha riscosso un grande successo soprattutto per più piccoli che in tantissimi hanno voluto provare l'ebbrezza di essere Carabinieri, anche solo per un momento, salendo a bordo dei mezzi dell'Arma esposti e immortalando il felice momento con una foto ricordo.

I mezzi esposti nell'occasione sono stati la motoslitta utilizzata dalla Stazione di Zeri per il soccorso sulle piste, la motocicletta in uso ai motocliclisti della Benemerita, l'Alfa Romeo Giulietta in uso alle Aliquote Radiomobili e la Jeep Renegade. Tanti giovani hanno ascoltato con attenzione i video proiettati che illustravano l'organizzazione e i compiti dei Carabinieri ed i più conosciuti Reparti speciali dell'Arma come il Gis, il Racis ed il Raggruppamento Operativo Speciale. Sono stati in tanti a mostrarsi interessati ed a porre domande sia sull'organizzazione dell'Arma sia sulle procedura di arruolamento. Ad essere esposte diverse uniformi in uso ai Carabinieri come la uniforme da ordine pubblico completa di casco e scudo usata dai Battaglioni Mobili, la Grande Uniforme Speciale, l'uniforme in uso ai Carabinieri sciatori.

Presente anche una raffigurazione del famoso carosello equestre con cui i Carabinieri del Reggimento a cavallo rievocano ogni anno la gloriosa "Carica di Pastrengo" del 30 aprile 1848 con cui gli allora Carabinieri Reali scrissero le prime pagine della storia d'Italia. Tanti i cittadini che hanno rivolto parole d'apprezzamento ai militari della benemerita per il loro operato quotidiano anche se i più emozionati sono stati i più piccoli particolarmente felici di sentirsi Carabinieri anche se solo per un attimo, nell'attesa che qualcuno di loro, tra pochi anni, possa continuare a scrivere da protagonista le future pagine della storia dell'Arma.
Lunedì 8 luglio 2019 alle 13:04:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News