Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.22 del 16 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Torrente Caprio in sicurezza: terminati i lavori da 200mila euro

Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord ha sistemato un lungo tratto di scogliera del torrente, danneggiato da tempo dalle erosioni del torrente

FILATTIERA
Torrente Caprio in sicurezza: terminati i lavori da 200mila euro
Lunigiana e Apuane - Grazie all'ottenimento di un cospicuo finanziamento di 200mila euro da parte dell'Unione Europea, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord ha potuto eseguire nuovi lavori sul torrente Caprio, in località Migliarina. Una nuova, solida scogliera, realizzata con massi naturali ha ridisegnato completamente l'argine del canale, che aveva ceduto lasciando una profonda frana. Le opere esistenti prima del nuovo intervento del Consorzio, si erano deteriorate ed erano state ricoperte dalla vegetazione cresciuta incontrollata, che aveva provocato il cedimento dei muri di sponda. Questo insieme alla presenza di voluminoso materiale accumulato dentro al corso del fiume, ne aveva causato la deviazione naturale che ha contribuito all'erosione e al franamento degli argini.

"Abbiamo consegnato alla comunità di Filattiera un lavoro importante che contribuisce alla messa in sicurezza di questo tratto del corso d'acqua, ridotto in condizioni pessime - spiega il Presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi - I finanziamenti dell'Unione europea per lavori del PSR, rappresentano un motore economico per l’intero territorio e grazie ad essi siamo potuti intervenire in modo concreto e tangibile eseguendo interventi concreti che migliorano le condizioni dei corsi d'acqua montani."

Il lavoro è stato realizzato in tempi molto rapidi: appena tre mesi sono trascorsi dalla progettazione iniziale alla chiusura del cantiere. Gi ingegneri hanno tenuto conto delle condizioni naturali della zona oggetto di intervento, proponendo una soluzione progettuale che si integrasse il più possibile nell'ambiente non alterando il paesaggio esistente.

"Con soddisfazione rimarco l'attenzione del consorzio e la sinergia con la quale stiamo lavorando andando a intervenire laddove ci sono grosse difficoltà - dichiara il sindaco di Filattiera, Annalisa Folloni - In questo caso sono state ripristinate le sponde del Torrente Caprio in località Migliarina e quindi non solo abbiamo riportato in sicurezza il torrente ma soprattutto abbiamo messo in sicurezza parte dell'abitato di Migliarina che avrebbe subito esondazioni in caso di piena del torrente. Quindi un grosso merito va al presidente Ridolfi che con attenzione e puntualità ha seguito questi lavori".
Sabato 7 luglio 2018 alle 22:12:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News