Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.34 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Quattro nuove case popolari per Licciana. «Grazie al sindaco Belli»

Il primo cittadino recentemente scomparso è stato ricordato dal presidente dell'Erp Luca Panfietti. Il vicesindaco Carlotti: «Abbiamo lavorato alacremente per giungere all'assegnazione»

l'inaugurazione
Quattro nuove case popolari per Licciana. «Grazie al sindaco Belli»
Lunigiana e Apuane - «Sono molto orgogliosa di poter finalmente inaugurare i nuovi alloggi popolari del nostro Comune.
Questa amministrazione comunale è riuscita a portare a buon fine una pratica annosa e gravosa per cui i quattro alloggi popolari erano stati costruiti oltre cinque anni fa, su una proprietà privata senza che fosse stato perfezionato l’atto di emissione in possesso del bene». Sono le parole di soddisfazione del vicesindaco reggente di Licciana Nardi, Michela Carlotti, relative all'inaugurazione di quattro nuovi alloggi popolari avvenuta ieri, sabato.

«Pertanto, benché pronti da anni – prosegue – gli alloggi non potevano essere assegnati. Dal nostro insediamento, abbiamo lavorato alacremente per addivenire alla risoluzione della questione e finalmente oggi possiamo assegnare le case popolari agli aventi diritto collocati utilmente in graduatoria. Si tratta di 4 alloggi di nuova costruzione, di ampia metratura e materiali di qualità».

«Ringrazio l’Ente Gestore Erp – afferma il vicesindaco – ed in particolare il presidente Luca Panfietti che ci ha usato la cortesia di essere qui con noi oggi ad inaugurare l’immobile. Devo dare atto della puntualità con cui Erp ha sempre risposto alle sollecitazioni della nostra amministrazione comunale».

«Ho molto apprezzato – conclude Carlotti – l’affermazione di Panfietti “Grazie al sindaco Pierluigi Belli (il primo cittadino recentemente scomparso, ndr), al suo personale interessamento e dell’attuale amministrazione comunale, si è potuta risolvere una situazione che altrimenti sarebbe tutt’ora probabilmente irrisolta”».
Domenica 30 dicembre 2018 alle 11:03:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News