LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 06.02 del 21 Giugno 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Promozione agro-turistica: la Lunigiana protagonista nel progetto internazionale

Si tratterà di argomenti di economia, organizzazione del settore agricolo e del sistema agroindustriale

PONTREMOLI
Promozione agro-turistica: la Lunigiana protagonista nel progetto internazionale
Lunigiana e Apuane - “Prometea, promozione della multifunzionalità del settore agro-turistico”. È questo il titolo del progetto per cui la Regione Toscana è beneficiaria di un contributo nell’ambito del Pc Italia Francia Marittimo 2014-2020 come soggetto capofila e che prevede lo sviluppo di diverse tematiche. E Pontremoli e la Lunigiana saranno protagonisti. Nell’ambito del progetto infatti, verranno organizzati laboratori Innovation Way, rivolti ad imprenditori che si dimostreranno interessati ad intraprendere un’innovazione su misura, in grado di sfruttare le potenzialità dell’azienda lavorando sull’innovazione di prodotto e servizi, così come sull’innovazione di mercato.

Diverse le tematiche che verranno sviluppate: dall’economia e organizzazione del settore agricolo e del sistema agroindustriale sotto il profilo verticale e territoriale, alla qualità nel sistema agroalimentare con riferimento ai prodotti tradizionali e tipici e alle indicazioni geografiche, alla multifunzionalità dell’agricoltura, relazioni tra agricoltura e ambiente e analisi delle problematiche agroambientali, alla diversificazione dell’agricoltura con riferimento all’agriturismo e al turismo rurale.

Il percorso formativo si articolerà in incontri che si terranno il prossimo 4 e 5 giugno in Garfagnana, a Castelnuovo Garfagnana, e il 19 e 20 dello stesso mese in Lunigiana, a Pontremoli e saranno indirizzati in particolar modo a proprietari e figure chiave di aziende agrituristiche già costituite che avvertono la necessità di far evolvere il proprio modo di fare impresa e di definire nuove opportunità di crescita commerciale. Le giornate che avranno inizio alle ore 10 e termineranno alle ore 17, svilupperanno le seguenti tematiche: ridefinizione del proprio modello economico e della posizione sul mercato; sviluppo e progettazione di nuovi prodotti e servizi; imparare dalle proprie esperienze e dall’ascolto dei clienti; come assicurare una comunicazione commerciale efficace.

Lo scopo dei laboratori Innovation Way, la cui partecipazione è gratuita, oltre a quello di qualificare ulteriormente le attività delle imprese, è quello di essere propedeutici all’inserimento all’interno di ulteriori attività nel progetto Prometea destinate allo sviluppo del networking e connessione tra zone costiere, rurali e urbane, e alla realizzazione e promozione di pacchetti eco – turistici anche con l’utilizzo di strumenti come i living lab. I seminari saranno gestiti da Quinn – Consorzio Universitario in Ingegneria per la Qualità e l’Innovazione, un organismo con esperienza ventennale di supporto all’innovazione delle imprese, e dalla Regione Toscana.

Tutti gli interessati potranno iscriversi tramite le istruzioni illustrate all’interno dell’Avviso pubblicato nella Sezione “Avvisi pubblici – Avvisi pubblici della Regione Toscana nella pagina http://www.regione.toscana.it/-/altri-avvi-1, ma per ulteriori informazioni basterà scrivere a cooperazionerurale@regione.toscana.it o segreteria@consorzioquinn.it.
Mercoledì 23 maggio 2018 alle 19:01:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News