Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.34 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Piano strutturale intercomunale, in Lunigiana si apre il confronto

Si tratta dello strumento di pianificazione urbanistica per definire le strategie di sviluppo sostenibile

il futuro del territorio
Piano strutturale intercomunale, in Lunigiana si apre il confronto
Lunigiana e Apuane - Prendono avvio gli incontri pubblici sul Piano Strutturale Intercomunale (PSI) dell’Unione dei Comuni della Lunigiana, lo strumento di pianificazione territoriale, previsto dalla Legge Urbanistica Regionale Toscana, che serve a rappresentare lo stato attuale del territorio, dell’ambiente, del paesaggio e degli insediamenti, individuare e valorizzare le risorse ambientali, economiche, storiche e sociali del territorio, e a definire le strategie di sviluppo sostenibile del territorio.

Gli incontri pubblici saranno l’occasione per presentare i contenuti del PSI in via di redazione e raccogliere spunti, proposte e idee per l’individuazione e la valorizzazione degli elementi che caratterizzano il territorio e l’identità della Lunigiana. I risultati degli incontri potranno andare ad integrare i contenuti conoscitivi e progettuali del piano.

Cittadini, associazioni, studenti e operatori economici del territorio sono invitati a partecipare ad un ciclo di incontri nei mesi di Gennaio e Febbraio.

Lunedì 21 Gennaio 2019 (ore 15.00 19.00) si terrà ad Aulla, presso la sala consiliare in Piazza Gramsci, un seminario iniziale finalizzato a presentare lo stato dell’arte dei lavori di redazione del PSI attraverso una serie di relazioni del gruppo di lavoro dell’Ufficio Unico di Piano, che mettano in condizione i partecipanti di appropriarsi delle informazioni di base per poter fare domande e proposte pertinenti e utili allo scopo del processo partecipativo.
Lunedì 28 Gennaio a Villafranca in Lunigiana, presso il salone voltato del Museo Etnografico, si terrà invece un incontro rivolto alle categorie sociali ed economiche del territorio per confrontarsi sugli elementi che il Piano Intercomunale ha individuato come valori e opportunità del territorio e sulle strategie di sviluppo futuro.
Venerdì 1 Febbraio (ore 15.00 19.00) l’appuntamento più importante è al Castello Terrarossa Licciana Nardi per il laboratorio generale di proposta, una occasione per confrontarsi sull’analisi del presente e la visione del futuro della Lunigiana.
Infine Venerdì 22 Febbraio 2019 (ore 15.00) a Comune di Fivizzano – Convento degli Agostiniani, sala consiliare si svolgerà il seminario finale, durante il quale il gruppo di lavoro dell’ufficio unico di piano e la giunta dell’Unione dei Comuni formuleranno valutazioni e considerazioni in merito agli esiti degli incontri precedenti, specificando se e in che modo gli elementi emersi nel processo partecipativo potranno integrare i contenuti del PSI.

L’iscrizione agli incontri non è obbligatoria, ma per facilitare l’organizzazione è consigliabile segnalare la propria partecipazione compilando il seguente form presente al seguente indirizzo: https://bit.ly/2GSQX2C

Si ricorda inoltre che è attivo il sito internet http://unionedicomunimontanalunigiana.it/psi/ per avere maggiori informazioni, per inviare richieste o contributi (tramite il modulo di contatto) e per inserire segnalazioni e arricchire la mappa della partecipazione.
Martedì 8 gennaio 2019 alle 17:22:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News