Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.01 del 22 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

I sindaci della Lunigiana: «Le scelte di Gaia ci danneggiano»

I primi cittadini di Casola, Pontremoli, Villafrancea, Licciana e Tresana: «Vogliamo che la segreteria area tecnica di Aulla sia riaperta e che prima di decidere chiedano il nostro parere»

I sindaci della Lunigiana: «Le scelte di Gaia ci danneggiano»
Lunigiana e Apuane - "Chiudere la segreteria Area Tecnica di Aulla è un errore. Ci spiace constatare che le scelte di Gaia danneggiano sempre la Lunigiana".

I sindaci di Casola, Pontremoli, Villafranca, Licciana e Tresana hanno analizzato le conseguenze delle decisioni del gestore: "I servizi acquedotto e fognatura producono i buoni lavoro per le ditte firmate dalle imprese e dai tecnici che, a causa di queste scelte, dovranno essere inviati a Gallicano per la contabilità. In seguito i dati dovranno essere inviati nuovamente ad Aulla, che dopo averli firmati, provvederà, per la seconda volta, a spedirli a Gallicano, da dove saranno inoltrati ai direttori dei servizi acquedotto e fognatura. Mancano ancora due passaggi: dopo la firma del direttore l'invio a Gallicano, che dopo la presa visione invierà i dati ad Aulla".

"Una serie di scelte che collocano la città di Aulla in una posizione subordinata a Gallicano e che dimostrano la confusione che regna in Gaia, dove evidentemente il presidente, di nomina Pd, non sceglie in base alle esigenze dei territori" hanno affermato. I sindaci chiedono che Gaia torni indietro: "Vogliamo che la segreteria Area Tecnica di Aulla sia riaperta e che prima di decidere chiedano il nostro parere".
Lunedì 18 giugno 2018 alle 14:53:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News