Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.15 del 22 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Emporio Solidarietà in Lunigiana? «Un sogno averlo anche ad Aulla»

Don Palei: «Grandi manifestazioni di vicinanza. Con l'ultima raccolta alimentare abbiamo fatto scorte per un mese»

supermercati per meno abbienti
Emporio Solidarietà in Lunigiana? «Un sogno averlo anche ad Aulla»
Lunigiana e Apuane - La solidarietà è pronta ad arrivare in Lunigiana. Il progetto vincente è quello dell'Emporio della solidarietà che da circa sei anni sostiene gli ultimi con la realizzazione di veri e propri supermercati dove gli acquirenti non spendono soldi ma crediti caricati su una tesserina, fornita in base alle esigenze dei cittadini meno abbienti supportati dai servizi sociali.

Ed è un sistema che funziona bene. "Sarebbe un grande sogno poter portare questo modello di gestione dell'Emporio anche in Lunigiana, ad Aulla - ha spiegato ai taccuini del quotidiano Città della Spezia don Luca Palei direttore della Caritas diocesana-. L'interesse c'è perché dall'anno scorso lavora con noi anche il distretto Sds Lunigiana che ha mandato da noi alcune persone a Sarzana. Se potesse diventare operativo, con il modello che abbiamo adottato qui nello Spezzino dell'Emporio della Solidarietà (il marchio è nazionale, ndr), ne saremmo felici. Il ruolo dell'emporio è molto importante, negli anni in molti sono arrivati come utenti e sono tornati anche solo per dare una mano. Si viene a ricreare così uno strato importante per la crescita della comunità".

La merce sugli espositori arriva da diverse realtà, uno dei canali principali è quello di Fondazione Carispezia e delle grandi raccolte alimentari programmate due volte all'anno. "Con l'ultima - prosegue Don Luca - siamo riusciti a raccogliere scorte per almeno un mese. Questo dimostra quanto possa essere grande il cuore degli spezzini e di quanti abbiano a cuore chi è meno fortunato. L'Emporio funziona bene e Città della Spezia ha dimostrato di avere un cuore grande nei nostri confronti perché ci ha sostenuto moltissimo nella promozione sensibilizzando sempre di più una realtà che rappresenta un modo efficace e concreto che lavora per la dignità della persona a sostegno di tutte le sue fragilità".
Mercoledì 9 gennaio 2019 alle 08:29:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News