Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 16.00 del 20 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Domenica l'inaugurazione dell'ascensore per il Castello del Piagnaro

Ospite d'eccezione Zucchero

Domenica l´inaugurazione dell´ascensore per il Castello del Piagnaro
Lunigiana e Apuane - Domenica 17 dicembre alle ore 15.30 a Largo Spinetti, Porta Parma, verrà inaugurata la significativa opera finalizzata a consentire una migliore accessibilità al Castello del Piagnaro e al Museo delle Statue Stele lunigianesi: l’ascensore che da Porta Parma conduce direttamente alla fortezza.
Un evento molto atteso da tutti; il nastro che verrà tagliato sarà davvero ricco di significati e valori tesi a valorizzare la storia del territorio e il recupero di quella posizione strategica che ha caratterizzato, nei secoli, la nostra terra.
Testimonial d’eccezione del taglio del nastro il grande Zucchero, amante del nostro Appennino del quale ha cantato spesso nei suoi brani le tipicità e le fatiche.
La Voce italiana per eccellenza, conosciuta in tutto il mondo, domenica sarà testimone e testimonial del taglio del nastro che, unendo storia, innovazione e arte, sarà momento di soddisfazione per tutti.
La passione di Zucchero per le tradizioni e per la storia di Pontremoli si uniscono al desiderio che ognuno di noi ha di rivivere quell’autenticità di un territorio, ancora quasi fuori dal tempo, valore d’eccellenza di Pontremoli.
Al di là del grande portale che dà l’accesso al tunnel di 80 metri scavato nella roccia ci sono opportunità, impegno, passione e dedizione di coloro che , in quest’amministrazione e in quella che l’ha preceduta, hanno creduto fortemente in questo progetto, in grado di dotare il territorio di una importante innovazione , frutto di sapienza e professionalità.
Una galleria di ottanta metri resa gradevole e interessante da un’opera di cartellonistica informativa, ma anche ricca di suggestioni,conduce ai due ascensori che salgono fino alla sommità del centro storico pontremolese, giungendo alle spalle del Castello e permettendo quindi un accesso facilitato alla struttura. Una galleria che potrà davvero essere luogo di interesse, anche da un punto di vista artistico.
Sotto l’albero Pontremoli quest’anno trova questo ennesimo risultato, frutto della passione di chi crede davvero in questa magica Città e in tutte le sue potenzialità. Le aspettative per il futuro sono davvero tante. E se si pensa che il 2017 ha visto superare la quota di 16.000 spettatori , per quello che riguarda il Museo delle Statue Stele lunigianesi, si può immaginare quali potranno essere i numeri per il 2018, quando l’ascensore sarà funzionante a pieno titolo e attivo per tutto l’anno.
Un appuntamento con la storia, un ascensore che porta dritto verso il futuro e tutte le speranze che stanno racchiuse al suo interno.
<>.
Ad accompagnare questi preziosi momenti, come sempre, la Musica Cittadina di Pontremoli, i figuranti della Pro Loco e della Compagnia del Piagnaro, che, in un viaggio nel tempo e nella storia, renderanno suggestivo e magico il pomeriggio pontremolese. E poi la grande atmosfera che i fuochisti del Falò di San Nicolò, simbolo di cultura e tradizione, contribuiranno a creare con la loro presenza, pronti a rifocillare tutti i presenti con un caldo e gustoso Vinbrulè.
Ad animare le vie del Comune infine ci sarà il folcloristico trenino lillipuziano, che dal parcheggio Dosi Delfini per l’intero pomeriggio trasporterà chi vorrà cogliere l’occasione di salire a bordo, fino a Largo Spinetti, pronti per assistere alla ricca giornata.
Venerdì 15 dicembre 2017 alle 11:31:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News