Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.07 del 22 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Danneggiato dall'alluvione, riapre dopo 8 anni il ponte di Santa Giustina

Terminati i lavori da oltre un milione di euro sul collegamento tra il casello autostradale e la zona industriale di Pontremoli

martedì il taglio del nastro
Danneggiato dall´alluvione, riapre dopo 8 anni il ponte di Santa Giustina
Lunigiana e Apuane - Era stata la piena del Magra durante l’alluvione del 2011 a inclinare la pila centrale del Ponte di Santa Giustina nel comune di Pontremoli, minandone la stabilità e rendendo impercorribile il collegamento più rapido tra il casello autostradale e la zona industriale di Pontremoli.

I lavori sono terminati e quindi il ponte sarà nuovamente aperto al traffico: martedì 21 maggio 2019, alle ore 12,30 è infatti in programma il taglio del nastro alla presenza dell’assessore regionale, Vincenzo Ceccarelli: a fare gli onori di casa la sindaca di Pontremoli, Lucia Baracchini, e il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti.

Lungo, complesso e costoso l’intervento realizzato e portato avanti dal servizio Viabilità della Provincia di Massa-Carrara, realizzato dalla Coaf di Villafranca in Lunigiana. Due le fasi: dopo un primo intervento da circa 300mila euro, nel 2018 è partito quello definitivo da circa 770 mila euro.
Venerdì 17 maggio 2019 alle 11:51:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News